Vibranti colpi di teatro ci aspettano nel corso di quest'episodio de Il Segreto, in programma su Canale 5 il giorno 9 ottobre 2014, quando le ricerche di una bambina malata condurranno alcuni dei maggiori protagonisti della serie televisiva in località Baia dei lupi, dove vedremo Gonzalo andare improvvisamente in tilt senza un apparente motivo. L'uomo ricorda di essere già stato in questo posto. Quando era bambino. Sono ricordi profondamente dolorosi, che continuano a vivere nel fragile inconscio dell'uomo, uscito dal seminario per percorrere la dura strada della vita da sacerdote, piena di prove quotidiane e infiniti punti interrogativi. Ad un certo punto il trauma emotivo di Gonzalo nel trovarsi in questo luogo appare davvero evidente e Tristan non può trattenersi da scuoterlo, cercando di riportarlo a una maggiore consapevolezza di sé.

La verità su Gonzalo, oggetto delle nostre anticipazioni, verrà a galla nella puntata del 9 ottobre 2014 durante il sacramento della confessione, quando l'uomo dirà a chiare lettere chi è all'amico Anselmo.

Gonzalo è in realtà Martin e cioè il figlio di Pepa scomparso nel nulla. Potete facilmente intuire lo sbigottimento di Don Anselmo alias Mario Martin nell'apprendere una simile notizia, che sarà poi il medesimo sbigottimento dei telespettatori che non finiscono più di restare a bocca aperta davanti alle infinite trovate dell'autrice Guerra.

Francisca rimane un "cuore di tenebra" de Il Segreto, anticipazioni

Donna Francisca Montenegro non perde il vizio di mettere il suo orgoglio prima di ogni altra cosa. Raimundo Ulloa ha tentato di corteggiarla nuovamente ma non c'è stato nulla da fare. Come forse ricorderete i due, ormai in età matura, da giovani hanno generato tristan, a lungo erroneamente creduto figlio di Castro. Ma nemmeno questo è bastato a riavvicinarli.

I migliori video del giorno

La donna rimanda infatti indietro i doni ricevuti dall'intraprendente Raimundo e si dichiara particolarmente infastidita da tale iniziativa.

Olmo e Pia: prove di un amore? Altre anticipazioni

Olmo Mesia decide di recarsi a casa di Roque. L'uomo non c'è. Davanti alla moglie (Pia) Olmo non può negare di provare un'emozione molto forte che lo lascia senza parole. Alla lunga il freddo e cinico Olmo conferma d'essere un uomo come tutti gli altri, con tanto bisogno d'amare ed essere riamato per dare un senso alla propria esistenza.