Appassionati de Il Segreto, ecco una nuova puntata della telenovela spagnola che ha conquistato la televisione italiana. Nella puntata andata in onda oggi, martedì 9 settembre su Canale 5 alle ore 18.55, siamo venuti a conoscenza di chi c'è dietro il rapimento di Tristan.

Il Segreto, riassunto replica puntata martedì 9 settembre: le ricerche di Tristan

Nella puntata andata in onda ieri avevamo lasciato i telespettatori con Tristan ferito, ma nelle mani dei due delinquenti: non sappiamo chi sono e da chi sono stati pagati per tendergli un agguato. Raimundo si preoccupa perché pensa che possa essergli successo qualcosa di grave.

La puntata di oggi si apre proprio con le osservazioni di Raimundo ad Alfonso: perché Tristan non è andato all'appuntamento con l'ingegnere? I due mantengono la massima discrezione, non vogliono che Pepa venga a sapere delle loro apprensioni: faranno le loro ricerche con l'aiuto di quattro uomini fidati, evitando che possa spargersi la voce. Alfonso ritrova il cavallo di Tristan abbandonato vicino a un ruscello: purtroppo, vicino al cavallo, Alfonso recupera anche il fazzoletto di Tristan intriso di sangue. E' sangue asciutto, risalente già ad alcuni giorni prima. Raimundo ha paura del peggio, per questo decide di avvisare la Guardia civile.

Tornato alla locanda, Alfonso informa Emilia della situazione, raccomandandola di non dire nulla a Pepa. Poi Alfonso le fa una domanda: "Chi ti ha accompagnato a La Puebla per comprare i vestiti a Maria?" Alfonso ha capito che ad accompagnarla è stato Francisca ed Emilia lo ammette.

I migliori video del giorno

I rapporti tra i due si fanno tesi: "Non accetterò altre menzogne, Francisca non rivedrà più la nostra bambina", le ordina Alfonso. Emilia annuisce, anche se più tardi andrà da Francisca e le prometterà di non privarla di Maria: gliela porterà e convincerà Alfonso a non intromettersi.

Nel frattempo Antonio va a trovare Mariana, pregandola di ascoltarlo e di credergli: "Quei due sicari ti hanno raccontato delle bugie perché non andassi alla Guardia civile", la tranquillizza Antonio, ma Mariana non sa cosa pensare di Antonio che comunque la implora. Allora Mariana gli promette di dimenticare le parole dei due sicari e di credergli: "Ti sto dando la mia fiducia, ma devi dimostrarmi di meritartela". Mariana tuttavia inizia a capire che ciò che sta succedendo con Antonio è legato alla morte di Lucio. Intanto Eusebio va a trovare Pedro e Dolores. Ha bisogno dell'approvazione dei genitori per portare Hipolito a Madrid. Il ragazzo avrà l'opportunità di studiare e di accrescere le sue competenze politiche.

La partenza è prevista a giorni: Pedro e Dolores sono sempre più apprensivi.

Il Segreto, riassunto replica puntata martedì 9 settembre 2014: Tristan rapito per volontà di sua madre

Finalmente ritroviamo Tristan: è imprigionato, ma è salvo ed ha abbastanza energia per chiedere ai malfattori il perché del suo sequestro. "Per avere un riscatto", gli risponde uno dei due. Tristan cerca di far capire loro che è stato diseredato da sua madre e che le sue terre non valgono nulla. Ma uno dei due gli risponde: "Una madre farebbe di tutto per suo figlio. Se non volesse pagare, la metteremo alla prova facendole avere un dito di suo figlio, o un orecchio, o il naso".

Nel frattempo, d'accordo con Raimundo, Don Anselmo porta a Pepa un falso telegramma, nel quale Tristan le comunica che l'incontro con l'ingegnere è andato bene. Pepa è raggiante e, adesso, più tranquilla. La puntata si chiude con una clamorosa svolta: il sequestratore di Tristan è d'accordo con Francisca. E' stata lei a volere il rapimento di suo figlio. La puntata di martedì 9 settembre, de Il Segreto potrà essere rivista in streaming video sul sito VideoMediaset.it.