Belén Rodriguez si è raccontata in una lunga e sibillina intervista a Panorama, concedendosi anche qualche frecciatina ad alcune famose colleghe come Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli. La 30enne showgirl argentina, reduce dal successo del talent show "Tu sì que vales", sembra essere più che mai la regina incontrastata della cronaca rosa italiana, nel bene e nel male. La ragione del suo incontrastabile successo? Impossibile scoprirlo tramite una formula matematica, ma certo è che la sua carriera è sempre più clamorosamente solida e fausta.

Qualsiasi cosa dica o faccia, soprattutto attraverso i social media, viene amplificata all'impossibile e fagocitata dalla macchina inarrestabile del Gossip. Solo pochi giorni fa una sequenza di scatti rubati ber strada, a dire il vero piuttosto "neutri", era stata interpretata come un segnale di una presunta crisi con il marito Stefano De Martino. Niente di più falso, a giudicare dalle successive foto di famiglia condivise dall'esplosiva soubrette sudamericana.

"Esibisco una bellezza apprezzata, tutto qui", racconta Belén al giornalista di Panorama, cercando di spiegare i segreti del suo successo. "Insieme a un sorriso. Ma  non in maniera volgare, non con tripli sensi, mai contro le donne". La Rodriguez sostiene quindi di non dimenticare la testa, mentre offre se stessa al pubblico, ma di non pretendere certo di essere considerata una cervellona.

La showgirl non usa giri di parole e definisce una "str***ata" la proposta di legge del 2013 di alcune deputate del PD che si opponevano all'uso commerciale del nudo femminile. Belén non ha nessun rimpianto nemmeno per i calendari per cui ha posato e commenta serafica le dichiarazioni di Alba Parietti, fiera di non essersi mai prestata per dodici mesi bollenti. Entrambe hanno mostrato "benissimo" la coscia, quindi che differenza c'è? Secondo lei bisognerebbe chiederlo ad un intellettuale, non ad una donna dello spettacolo. E di Selvaggia Lucarelli lamenta l'assenza di empatia nei confronti delle donne, spesso criticate attraverso la pagina Twitter, salvo poi mostrarsi spesso anche lei oltremodo discinta. 

Una vera e propria vocazione per lo showbiz, quella della Rodriguez, che ha addirittura spinto suo padre a lasciare il suo ruolo di pastore anglicano per cedere al richiamo narcisistico della figlia, germogliato a 16 anni con una serie di scatti audaci per una collezione di intimo. "La Chiesa anglicana pose l'aut aut: o fai smettere Belén, o esci tu dalla Chiesa. Uscì", ricorda lei. Non male come prova d'amore paterna...

Clicca per leggere la news e guarda il video