L'omicidio di Elena Ceste è il caso mediatico del momento. Praticamente tutti i mass-media si stanno occupando della questione, la quale, tuttavia, è ancora irrisolta. Le ultime news rivelano che gli inquirenti hanno dimostrato che il cadavere della donna è rimasto sempre nello stesso posto dopo nove mesi di ricerche. Un dettaglio che potrebbe rivelarsi decisivo nella ricerca dell'assassino; il principale sospettato, infatti, è Michele Buoninconti, unico indagato per omicidio e occultamento di cadavere.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Ultime news Elena Ceste, il corpo della vittima rimase sempre nel canale di scolo per nove mesi

Il fatto che il corpo della donna sia rimasto per nove mesi sempre nello stesso posto potrebbe essere un indizio in più per la sua colpevolezza.

Infatti, il cadavere di Elena Ceste, è stato ritrovato nei pressi di un canale di scolo, molto vicino all'abitazione nella quale la donna viveva insieme al marito Michele Buoninconti. Ma gli italiani non stanno seguendo solo le indagini in relazione al caso di Elena Ceste; sono infatti nate valanghe di polemiche.

Ultime news Elena Ceste, anche Paolo Bonolis contro Barbara D'Urso

Riguardo al caso della donna di Costigliole d'Asti è stata ampiamente criticata Barbara D'Urso, a causa del modo morboso di parlare di aspetti privati che riguardano Elena Ceste. Sul web si possono incontrare frasi di questo tipo, provenienti da utenti in rivolta contro la conduttrice: "Barbara D'Urso, stai infangando la memoria di Elena Ceste". Anche il rispettatissimo Paolo Bonolis è voluto entrare nella questione, attaccando direttamente Barbara D'Urso con queste parole: "Nei suoi programmi c'è necrofagia".

I migliori video del giorno

Il noto conduttore ha voluto lanciare questo messaggio alla D'Urso durante una delle sue puntate di "Avanti un altro". Il suo autore Marco Salvati gli ha chiesto che cosa pensasse della conduttrice napoletana e Paolo Bonolis non ha avuto di certo peli sulla lingua. Del resto, come confermano varie indiscrezioni, tra i due non c'è mai stato un buon rapporto.