Incidente sexy in prima serata su Raiuno. Una notizia inusuale considerando la pudicizia che ancora aleggia sulle reti pubbliche (sebbene ormai pure lì sia in graduale diminuzione), ma come si suol dire, è anche “il bello della diretta”. E’ accaduto ieri sera nel corso del programma condotto da Carlo Conti, Tale e quale show, dove molti vip imitano cantanti famosi con tanto di trucco e parrucco, giudicati da una giuria composta da quattro personaggi del mondo dello spettacolo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Esibizioni in genere azzeccate, ove più ove meno. Ma a una di loro è andata male, anche se poi è stata brava a proseguire malgrado un abito “sbarazzino”. Protagonista dell’incidente sexy è stata la show girl Veronica Maya, che stava imitando Madonna nel brano Material girl.

Mentre stava ballando e cantando, alla Maya è venuto giù il vestitino rosa che indossava, lasciandole il seno scoperto. E’ stata comunque brava a continuare l’esibizione, dovendolo però reggere per evitare nuove pose scandalose, aiutata anche dai tre ballerini che cercavano di coprirla. Poi è intervenuto Carlo Conti, che ha preferito interrompere lo spettacolo e mandare la pubblicità, scusandosi per l’accaduto. Dicendo poi che qualche benpensante avrà storto il naso davanti alla clamorosa scena, dicendosi però convinto che ci siano cose peggiori di cui vergognarsi. Poi la battuta: "E anche se si fosse visto tutto, non ci sarebbe poi così tanto da indignarsi". In fondo Veronica Maya è una bella donna e sarà sicuramente stato un bel vedere. Oltretutto il nudo non è stato poi così evidente. Tale e quale show va in onda dal 2012 e si tratta anche in questo caso di un format, nella fattispecie spagnolo, dal nome Tu cara me suena, manco a dirlo della Endemol che va in onda su Antena 3.

I migliori video del giorno

Il programma viaggia su uno share comunque buono: le prime due edizioni sul 22%, il terzo quasi al 25%. Vincitrice di questa edizione è stata Serena Rossi, bravissima in ogni imitazione. I vincitori delle scorse edizioni sono state Serena Autieri, Giò di Tonno e Attilio Fontana.