La conduttrice tv Alessia Marcuzzi ha annunciato via social e del tutto a sorpresa di essersi sposata con il suo compagno Paolo Calabresi Marconi, con cui è in coppia da un anno, questa mattina alle 12 e 30: nessun altro dettaglio è trapelato, se non il messaggio con cui Alessia si dichiara "pazza di gioia" e la prima immagine ufficiale dei novelli sposi che si baciano teneramente. Entrambi elegantissimi, lui in tight grigio come vuole l'etichetta, lei in un abito corto, capelli raccolti e lunghissimo velo, in una cornice di fiori bianchi.

Paolo Calabresi Marconi è titolare della Buddy Film, una casa di produzione radiotelevisiva che ha realizzato gli spot pubblicitari più noti degli ultimi anni.

La notizia della relazione con la show girl è cominciata a circolare lo scorso gennaio, ma i due si conoscono da molto tempo e per parecchi anni si sono frequentati solo come amici. Alessia, madre di due figli, Tommaso, di tredici anni, e Mia, di tre, avuti rispettivamente da Simone Inzaghi e Francesco Facchinetti, è al primo Matrimonio: con i padri dei suoi bambini, infatti, non aveva mai ufficializzato l'unione. E anche questa volta, nessuno sospettava che la presentatrice più popolare della nostra televisione stesse preparando i fiori d'arancio.

Felicità ritrovata, dunque, dopo la rottura da Facchinetti, che da poco è diventato padre di un maschietto, Leone, avuto dalla bella Wilma Helena Faissol lo scorso 29 ottobre. Tra i due ex, dopo la nascita del piccolo, c'erano stato dei dissapori e un amaro botta e risposta: Facchinetti, sulle pagine di 'Chi', aveva rinfacciato ad Alessia di non essersi recata a far visita al fratellino di Mia e la Marcuzzi aveva tenuto a precisare su Facebook che, nei giorni immediatamente successivi alla nascita di Leone, aveva preferito portare via la figlia per evitarle uno "scombussolamento troppo forte in una circostanza molto intima e delicata".

I migliori video del giorno

Ora, però, tra i due pare tutto chiarito. Entrambi hanno ricominciato da un nuovo amore. E Alessia se l'è pure sposato.