Vediamo come è andata la serata televisiva di ieri, martedì 16 dicembre, per quanto riguarda gli ascolti e i dati Auditel. Ovviamente, come era abbastanza prevedibile, il dominio assoluto nella prima serata è stato di Roberto Benigni e de "I Dieci Comandamenti", che hanno ottenuto circa un milione in più degli spettatori avuti nella serata di lunedì, e che, col dato di ieri sera, diventano l'ottavo programma più seguito dell'anno, dopo alcune serate di Sanremo e alcune partite dei Mondiali di Calcio. Vediamo comunque nel dettaglio, programma per programma, come è andata la serata degli ascolti tv del 16 dicembre.

Abbiamo detto de "I Dieci Comandamenti", su Rai Uno, che hanno stravinto con 10.266.000 spettatori e il 38,32% di share.

Su Rai Due, Ricatto D'Amore ha ottenuto 1.971.000 spettatori col 7,19%. Rai Tre e Ballarò hanno catturato davanti allo schermo 1.048.000 spettatori, il 4,3%, risultato deludentissimo per Giannini, ma, come vedremo, anche il diretto rivale Floris non se la passa benissimo. Rete 4, con Il Caso Thomas Crawford, ha ottenuto 832.000 spettatori per il 3,23%, mentre Canale 5, che mandava in onda The Guardian, può vantarsi di 2.421.000 spettatori e del 10,75% di share. Italia 1, che aveva in palinsesto American Pie-Ancora Insieme, si è fermata a 1.475.000, ossia il 5,56%. Infine, come accennato, male per La7 e DiMartedì, che sono rimasti fermi a 877.000 spettatori, e hanno ottenuto il 3,88% di share.

Andando a dare un'occhiata agli ascolti tv dei principali programmi delle altre fasce, vediamo che la sfida classica del prime time è finita praticamente in parità: Striscia La Notizia, con i suoi 6.069.000 spettatori e il 21,48% di share, ha superato di misura Affari Tuoi, che ha totalizzato 6.023.00 spettatori, pari al 21,48%.

I migliori video del giorno

Più marcata la differenza tra i due colossi del pre-serale: L'Eredità ha vinto con 5.249.00 spettatori e il 25,35% di share, mentre Avanti Un Altro  si è dovuto accontentare di 4.133.000 spettatori e del 20,26%. Continuate a seguirci per essere aggiornati sugli ascolti tv delle prossime giornate.