Ce lo siamo chiesti in tanti quando abbiamo saputo del cambiamento di palinsesto con lo spostamento di Centovetrine su Rete 4: perché variare le abitudini dei fans di un prodotto che comunque ha confermato negli ultimi mesi ascolti stabili, anche se in lieve calo? Mediaset aveva chiarito la decisione affermando di voler aumentare lo share recuperando anche gli ascolti delle donne solitamente al lavoro nel primo pomeriggio, sembra però che la scelta sia stata un clamoroso errore.

Centovetrine, anticipazioni e news: confermato il flop di ascolti di inizio settimana

Ve ne avevamo già parlato martedì mattina quando abbiamo verificato i dati Auditel del primo episodio di Centovetrine passato a Rete 4 alle 20,05.

Ci eravamo davvero stupiti, in tale occasione, di vedere uno share davvero negativo, di poco superiore al 4% e perfino inferiore agli ascolti di Tempesta d'amore. In tale contesto abbiamo voluto pensare che si sia trattato solo di un ostacolo della prima puntata, poiché sicuramente non tutti erano a conoscenza del cambio di palinsesto. Dobbiamo però appurare che le cose sono andate diversamente e che anche nelle puntate successive lo share non è cresciuto: i dati Auditel di ieri sera si sono fermati al 4,37% con solo 1.113.000 telespettatori, praticamente gli stessi di Tempesta d'amore che ha totalizzato il 4,37% di share e 1.195.000 persone davanti ai teleschermi.

Centovetrine, anticipazioni e news: Mediaset correrà ai ripari per rimediare al flop di ascolti

A questo punto è dunque lecito chiedersi se Mediaset deciderà di correre ai ripari per rimediare a questo clamoroso flop di ascolti, da essa stessa causato.

I migliori video del giorno

La strada più sensata sarebbe quella di ricollocare Centovetrine nella stessa fascia di Canale 5 nella quale è andata in onda per anni e dove lo share riusciva ad attestarsi vicino al 18%. A quel punto però bisognerebbe rivedere la programmazione de Il segreto che dal 2015 andrà in onda al posto dalla soap ambientata a Torino. Se non si trovasse una soluzione sensata, Centovetrine sarebbe diversamente destinato ad una lenta agonia che purtroppo potrebbe causarne la sospensione.