Meno di una settimana fa le Gossip news diffondevano la tragica notizia della morte di Indila Carolina, figlia di Claudia Galanti ed Arnaud Mimran di soli nove mesi. Dopo numerose ipotesi sulle cause della scomparsa della bambina, i genitori hanno spiegato alla stampa cosa è successo quella notte alla piccola; non sono mancati i ringraziamenti per il grande affetto che la Galanti e Mimran stanno ricevendo in questi giorni.

"Indila è morta per un'infezione batterica", hanno spiegato Claudia Galanti ed Arnaud Mimran

Quando le gossip news hanno iniziato a far circolare la notizia della morte della bimba di Claudia Galanti ed Arnaud Mimran, alcuni giornalisti hanno sostenuto che la tragedia sia avvenuta per cause naturali.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

"Un rigurgito nel sonno ha provocato la prematura scomparsa di Indila Carolina" si leggeva su numerosi siti internet; pare, invece, che le cose non siano andate davvero così.

Attraverso un comunicato stampa congiunto, Arnaud e la Galanti hanno affermato: "La nostra piccola Indila è scomparsa a causa di un'infezione batterica; non c'è stato nessun rigurgito ma il vomito le è stato provocato per cercare di salvarla". I medici, dunque, hanno scoperto dopo lunghi esami che il batterio che ha colpito la bambina non ha permesso a chi l'ha soccorsa di salvarle la vita, lasciando i genitori nel più totale sconforto.

Claudia Galanti, a lutto su Instagram, ringrazia per i tanti messaggi di affetto

Oltre a spiegare alle gossip news le cause della prematura morte della loro bambina Indila Carolina, Claudia Galanti ed Arnaud Mimran hanno voluto ringraziare le tante persone che hanno avuto un pensiero per la piccola. "Grazie per i vostri messaggi di sostegno che ci scaldano il cuore in questo doloroso momento delle nostre vite", hanno detto i due ex attraverso il comunicato stampa diffuso poche ore fa.

I migliori video del giorno

I funerali della bambina si terranno in forma privatissima con un rito ebraico, perchè il francese Arnaud è ebreo. Claudia Galanti ha voluto anche confermare il suo immenso dolore nel suo profilo Instagram pubblicando una pagina nera accompagnata da un cuore come chiara dedica alla figlioletta morta a soli nove mesi per un'infezione. Lo stesso gesto lo aveva fatto anche Mimran pochi giorno dopo la tragedia; questo doloroso evento ha sicuramente riavvicinato Claudia Galanti e l'imprenditore che ultimamente erano ai ferri corti.