Lunedì 15 e martedì 16 dicembre in prima serata su Rai 1 va in onda un appuntamento a dir poco eccezionale per la tv italiana, visto che ci sarà il nuovo show di Roberto Benigni, che questa volta analizzerà nel dettaglio I dieci comandamenti, fornendo una sua visione rigorosa e precisa. C'è da scommettere che anche questo show di Roberto Benigni riuscirà ad ottenere ottimi risultati d'ascolto: le ultime performance dell'attore e comico toscano in Televisione sono state seguite da una media di oltre 10 milioni di spettatori, totalizzando più del 35% di share. Proprio per questo motivo le altre reti Rai e Mediaset, sia lunedì 15 che martedì 16 dicembre 2014 hanno deciso di "annullarsi", posticipando la stragrande maggioranza dei programmi che erano previsti per queste due serate.

Volete rivedere lo show di Benigni in replica? Ecco nel dettaglio tutte le info utili per rivedere I dieci comandamenti. 

I dieci comandamenti, replica: rivedi lo show in streaming

Vi siete persi le due puntate de I dieci comandamenti in onda il 15 e 16 dicembre 2014 su Rai 1? Tranquilli, potrete rivedere lo show di Roberto Benigni in replica streaming video web accedendo al portale Rai.Tv e cliccando sulla sezione RaiReplay del sito: la prima puntata de I dieci comandamenti potrà essere rivista a partire da martedì 16 dicembre, mentre la seconda e ultima puntata del programma sarà a disposizione degli spettatori a partire dal 17 dicembre.

Scaricando l'app gratuita Rai.Tv sul vostro tablet oppure sullo smartphone, sarà possibile rivedere le due puntate de I dieci comandamenti anche dal vostro dispositivo mobile.

I migliori video del giorno

Nelle ultime ore si è molto parlato anche un possibile approdo al Festival di Sanremo 2015 di Roberto Benigni: per il momento si tratta solo di rumors, e c'è da scommettere che viste le due serate già fatte su Rai1, difficilmente rivederemo Benigni al Festival nei primi mesi del 2015, anche perchè come ha annunciato lui stesso in una recente intervista sta preparando il nuovo film, che dovrebbe uscire nelle sale cinematografiche nel 2016.