Mercoledì 3 dicembre 2014 terzo appuntamento settimanale su Canale 5 con la trasmissione di Maria De Filippi, Uomini e donne, in onda puntuale come sempre alle ore 14.45.

Questo nuovo appuntamento con Uomini e donne sarà dedicato alle nuove vicende dei protagonisti del trono classico: in particolare dopo aver visto la prima parte dedicata alla bella Teresa Cilia, nella seconda parte di questo appuntamento ci sarà spazio di vedere le nuove esterne di Andrea Cerioli e Jonas Berami. Le anticipazioni ufficiali riguardo la puntata di Uomini e donne del 3 dicembre 2014 rivelano che Valentina al termine della scorsa puntata, si è recata in camerino da Andrea in quanto è stufa del comportamento sempre conciliante del tronista nei confronti di Sharon.

Valentina, in lacrime, chiede ad Andrea di dimostrarle affetto ed interesse: lui la abbraccia e in questo modo tra i due sembra essere tornato il sereno.

Uomini e donne puntata 3 dicembre: seconda parte del trono classico

Nuova esterna anche per Andrea e Sharon: il tronista decide di farle una sorpresa e la raggiunge a casa, dove ha l'opportunità di conoscere sua madre. I due, poi, rimangono da soli e parlano a lungo della loro situazione e anche della rivale Valentina: alla fine un bracciale e un lungo bacio suggella la loro "relazione". Le anticipazioni circa la puntata di Uomini e donne del 3 dicembre 2014 rivelano, inoltre, che Andrea decide di fare una sorpresa anche a Valentina e così la raggiunge in albergo e anche in questo caso c'è un lungo e appassionante bacio: dopo aver visto questa scena Sharon esce dallo studio in lacrime, ma viene rimproverata da Gianni e Tina che la accusano di essere falsa e costruita.

I migliori video del giorno

In questa puntata di Uomini e donne del 3 dicembre 2014, inoltre, Jonas Berami dovrà fare i conti con l'arrivo in studio di sua madre, nota ballerina di flamenco. Anche il tronista spagnolo ha deciso di fare una sorpresa alla sua bella Rama Lila e così l'ha raggiunta a casa dove i due non hanno potuto non baciarsi: ormai è amore?