Forte Forte Forte, il programma che vede il grande ritorno di Raffaella Carrà sulla rete ammiraglia, non è nato sotto una buona stella. Come avrete letto nel mio precedente articolo Forte Forte Forte aveva suscitato le critiche da parte di colleghi e mondo virtuale per le performance dei concorrenti e giuria non competente. Esibizioni patetiche simili a recite scolastiche, una giuria incompetente incapace di andare oltre le solite frasi di circostanza, per non parlare della padrona di casa definita un'icona che vuole fare la giovane a tutti i costi, che dirigerebbe suo malgrado uno spettacolo davvero imbarazzante.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Queste le parole arrivate dal lontano Giappone dove abita da un paio di anni Heather Parisi con il nuovo marito e figli che si sommano alle critiche al vetriolo di Selvaggia Lucarelli che ha definito 'la Raffa Nazionale il punto debole e la trasmissione brutta, forte forte forte'.

Forte Forte Forte: cosa cambia dopo le polemiche

Dopo tanto odio gratuito non potevano mancare le repliche della figlia del regista Sergio Japino che consiglia a Selvaggia Lucarelli 'di sc----e di più' chiedendosi se avesse 'visto il programma dal lato sbagliato, il Lato B'. Ma lasciamo le polemiche che in un certo senso possono far bene al talent, iniziato venerdì 16 gennaio con uno share del 15% scarso ma vincendo contro 'Senza Identità' un altro flop, questa volta della rete del Biscione. Oggi Dagospia parlava di danno economico e riduzione delle puntate visto il deludente debutto del talent. Il sito di Roberto D'Agostino ha rivelato che Forte Forte Forte sarebbe costato parecchio alle casse della Rai, che si vedeva costretta a tagliare le puntate stimando la perdita in due milioni di euro.

I migliori video del giorno

Inoltre il regista avendo fretta di tornare nelle Filippine dove ha stabilito la sua residenza, aveva registrato le 4 puntate in cui si dovevano esibire i 100 talenti, ma visto il flop sono state ridotte ad un solo appuntamento quello di domani venerdì 23 gennaio su Rai Uno.

Forte Forte Forte: la nota ufficiale della Rai

Ma ecco arrivare la presa di posizione di Giancarlo Leone che minimizza l'accaduto rivelando che i casting si faranno tutti in un solo appuntamento sebbene il numero delle puntate resti invariato. La conclusione del casting sarà anticipata di una puntata per entrare nel vivo della gara quando da 14 diventeranno 10, fino alla semifinale in cui i 4 finalisti condurranno tutto la trasmissione e la signora Carrà parteciperà con un ruolo artistico. Inoltre ha ribadito che le modifiche non comporteranno alcun effetto sui costi del programma. Auguriamo a Raffaella Carrà di sfoderare la classe che l'ha sempre contraddetta per mettere a tacere tanta gente invidiosa in circolazione.