Una tragica quanto agghiacciante notizia arriva in queste ore a rattristare il mondo di "Uomini e donne". Infatti il nefasto evento di cui si parla già tanto sui vari social network sarebbe la morte di Rosetta, celebre concorrente del programma cult delle reti Mediaset che purtroppo ci ha lasciato alla veneranda età di 93 anni. Rosetta fu una delle prime partecipanti alla versione "over", quella cioè dedicata ai concorrenti più anziani, del famoso programma, di cui appunto fu una delle principali ispiratrici.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

L'annuncio della morte che ha suscitato tristezza e sgomento da parte di tutti coloro che seguono il programma, è stata data dalla stessa redazione di Uomini e Donne.

L'annuncio è avvenuto esattamente nella pagina ufficiale della trasmissione su Facebook, suscitando grande commozione tra tutti coloro che seguono ormai da anni la trasmissione.

Il personaggio televisivo infatti era molto seguito e amato dal pubblico fedele alla trasmissione, che ricorda i tanti momenti belli e divertenti vissuti insieme a questa donna. Fu la stessa Maria de Filippi a scoprire questo personaggio durante una puntata di "C'è posta per te", altro riuscitissimo programma della bravissima conduttrice televisiva italiana. Proprio da quell'incontro, secondo i bene informati, sarebbe nata la decisione di realizzare un'edizione del programma Uomini e Donne in cui fare partecipare solo i concorrenti più anziani.

L'idea ebbe un grande successo e infatti fu anche riproposta successivamente. Già nel 2011, l'anziana Rosetta era stata lontana dalla televisione a seguito di problemi di salute che l'avevano colpita. Poi però si era ripresa e infatti l'anno successivo nel 2012 era tornata con tutta la sua simpatia e allegria a fare parte del programma in cui spesso interveniva.

I migliori video del giorno

Questo nonostante la scomparsa del suo celebre e storico corteggiatore Giuseppe Grieco un altro dei personaggi più amati di quella edizione del programma che fece coppia con lei per un bel po' e che come la donna proveniva da "C'è posta per te".