Sabato sera Notti sul ghiaccio è andato in onda, tutto è filato liscio come l'olio. Milly si è presentata in perfetta forma, nonostante i due tutori ai polsi. Ha accompagnato il pubblico e i concorrenti con la sua gentilezza e il suo sorriso coinvolgente. Solo in chiusura di programma, il telespettatore ha capito che in realtà lo show quella sera è andato avanti ma sotto mentite spoglie.

Milly Carlucci infatti ha dedicato la puntata a sua madre che, come accade in queste circostanze, la stava guardando dal cielo. Nessuno però pensava che la signora Carlucci fosse venuta a mancare venerdì. Una perdita importante e troppo dolorosa per traghettare uno spettacolo divertente e leggero come Notti sul ghiaccio, eppure Milly Carlucci è riuscita ad assolvere al suo impegno per il rispetto dell'azienda e dei suoi colleghi, e ha condotto la trasmissione senza lasciare trapelare nulla.

Non è la prima volta. In passato per scelta aziendale ha dovuto condurre Scommettiamo che? con Fabrizio Frizzi subito dopo la strage di Capaci, poi è accaduto con la Concordia e ancora mentre sua madre stava in fin di vita all'ospedale. Questa volta ci sono i social ed è proprio al web che la presentatrice ha voluto affidare il suo dolore, sperando di condividere un momento difficile della sua vita con il suo pubblico, pronto a capire, ma senza giudicare.

In realtà i commenti non sono andati tutti a favore di Milly Carlucci, c'è chi l'ha definita un marine e chi una donna troppo presa dal suo lavoro. Sulle pagine Facebook, Milly ha spiegato di aver lasciato le prove venerdì, ma sabato avrebbe presentato la diretta, perché la sua mamma l'ha fatta così. Fin da bambina le ha messo ai piedi i pattini, le ha insegnato il rispetto e il senso di responsabilità.

I migliori video del giorno

Anche quando stava in ospedale, la madre l'ha sempre spronata ad andare al lavoro e a non trascurare i suoi impegni. E come ha scritto la conduttrice, se sabato sera è andata in onda, è stato solo per adempiere alla volontà di sua madre che avrebbe voluto così.