Nuove tempeste si addensano all'orizzonte a Puente Viejo. Nella soap spagnola Il Segreto sembra non esserci pace per i protagonisti e forse proprio questi continui colpi di scena sono uno dei motivi del suo grande successo. L'inarrestabile ascesa di ascolti conferma l'apprezzamento del pubblico, che ama e soffre insieme ai propri beniamini. Nei prossimi mesi ancor di più visto quello che li attende.

Gonzalo tradito da Don Celso scopre i suoi segreti.

A breve il mentore di padre Gonzalo svelerà la sua vera identità davanti a tutti ovvero che in realtà altri non è che Martin Castro, il figlio di Pepa creduto morto.

L'intento per nulla nobile di Don Celso è quello di costringerlo a seguirlo in Amazzonia, mettendogli contro l'intera cittadina. Il prete spera che la popolazione lo allontani, insinuando che il giovane prete li ha sempre ingannati e spiati. Naturalmente la notizia sarà uno shock per tutti, ma la reazione soprattutto di Martin non sarà quella di fuggire, bensì di contrattaccare.

Se da un lato tale rivelazione porterà a far ritrovare i due fratelli, Aurora potrà confidare a Martin la sua vera identità e finalmente abbracciarlo, dall'altro scatenerà una serie di eventi inattesi. Il giovane, infatti, si metterà alla ricerca dei segreti di Don Celso e scoprirà ben presto i vizi segreti verso i bambini di costui che un tempo aveva tanto ammirato e quanto sia crudele nei confronti di chi lo ostacola, come Mateo, un missionario, al quale furono amputate entrambe le gambe a causa di Don Celso.

La vendetta di Gonzalo sarà crudele quanto lo è stato Don Celso nei suoi confronti. Rivelerà le nefandezze del prelato dal pulpito durante una messa, in modo che tutti sappiano chi è veramente. Martin, infine, non esiterà a denunciarlo alla Guardia Civile per porre fine ai suoi inganni ed ai suoi crimini.

Martin si spoglia dell'abito talare.

Ora per Martin inizia una nuova vita. Libero finalmente dal giogo di Don Celso il giovane non è più disposto a vivere una vita fatta di menzogne e minacce e decide di rivolgersi alla Curia, per rivelare i veri motivi che lo hanno portato o meglio costretto a prendere i voti.

Non esiterà a raccontare tutta la sua triste storia, a cominciare dal rapimento per finire con i ricatti a cui è stato sempre costretto da Don Celso. Davanti a tale rivelazioni la Chiesa non potrà far altro che annullare i voti e ridargli la tanto agognata libertà. Martin, tolti gli abiti ecclesiastici, sarà pronto a lottare per riconquistare la sua Maria.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!