Salvatore Di Carlo e Teresa Cilia sono una delle coppie più amate formatosi negli ultimi anni a Uomini e donne. Dopo circa tre mesi dal termine della loro avventura televisiva e, a differenza degli ex colleghi Jonas Berami e Rama Lila Giustini, tengono costantemente informati i fan di tutti i loro movimenti. Le foto postate sul web, spesso direttamente dalla coppia, confermano quanto i due fidanzati siano uniti e ci tengano a tenere un rapporto diretto con i tanti appassionati provenienti da tutte le regioni italiane.

E proprio questo desiderio di chiarezza ha spinto lo staff della pagina Facebook di Salvo a precisare, senza lasciare spazio ai dubbi, quali siano i motivi che l'hanno costretto a mancare ad alcune serate organizzate per lui.

Gossip Uomini e donne: Salvatore Di Carlo ha contratto il Fuoco di Sant'Antonio

Fin dalla loro uscita insieme a Uomini e donne, Salvatore Di Carlo e Teresa Cilia hanno colto al balzo la loro popolarità presenziando a diverse serate organizzate per loro sia in qualità di coppia che singolarmente. Entrambi si sono iscritti alla stessa agenzia che sicuramente continuerà ad approfittare della scia della popolarità almeno per i prossimi mesi. E proprio il manager di Salvatore ha informato i fan attraverso la pagina Facebook dell'ex portiere che l'evento in programma venerdì 24 aprile non avrebbe avuto luogo. Le motivazioni sono state chiaramente spiegate postando direttamente il certificato medico che attestava come Salvatore Di Carlo avesse contratto il Fuoco di Sant'Antonio. Si tratta di una malattia, appartenente alla stessa famiglia della varicella, che non ha permesso e sicuramente non permetterà per diversi giorni all'ex corteggiatore di essere in piena forma.

I migliori video del giorno

L'Herpes Zoster (nome scientifico del Fuoco di Sant'Antonio) oltre a vari arrossamenti e puntini in una zona specifica del corpo, può causare febbre e dolori, anche forti, nella zona in questione. Impossibile dunque, almeno per il momento, per il simpatico Salvatore portare avanti le sue abitudini lavorative. Nel frattempo potrà godersi la compagnia di Teresa e della nuova arrivata, la cagnolina Sakira. Gli facciamo dunque i nostri migliori auguri di pronta guarigione sperando che da maggio tutto possa tornare alla normalità.