Bates Motel è una serie americana in produzione dal 2013. Storia ed ambientanzioni sono liberamente ispirati al romanzo Psycho ed al film diretto da Alfred Hitchcock che poi ne è seguito.La serie racconta l'adolescenza di Norman Bates con le vicissitudini che accadono a lui ed a sua madre Norma, protagonisti del romanzo: tuttavia non può essere considerata un vero e proprio prequel perchè il racconto si sviluppa in tempi recenti distaccandosi in questo modo dal romanzo stesso.

Nella puntata pilota si inizia con Norman che trova suo padre morto in casa schiacciato dal peso di uno scaffale (o comunque qualcosa che gli è caduto addosso) e la madre Norma per nulla sorpresa dell'accaduto.

Dopo questa brevissima parentesi iniziale i due si ritrovano sei mesi dopo dall'altra parte del paese a tentare di iniziare una nuova vita.

Norma e Norman si trasferiscono infatti a White Pine Bay in Oregon dove Norma ha acquistato ad un asta fallimentare un motel ed una vecchia casa. Il progetto di Norma, che Norman deve suo malgrado condividere, è di riaprire il motel ed abitare nel casone sulla collina.

Nella prima uscita pubblica, alla fermata dell'autobus Norman viene avvicinato da un gruppo di ragazze che gli chiedono di lui e del suo trasferimento; successivamente va nella sua nuova scuola ed ha modo di conoscere anche la sua professoressa che gli consiglia di fare nuove amicizie ed attività extrascolastiche.

Norman e la madre iniziano così a lavorare al nuovo progetto, mostrando presto di avere un rapporto molto stretto e morboso. Lo si nota subito quando Norman chiede alla madre di potersi dedicare anche alle attività sportive della scuola e la donna è molto contrariata.

Il giorno dopo arriva il vecchio padrone del motel da cui è stato estromesso dalla banca a causa di debiti non pagati.

L'uomo inveisce contro i nuovi proprietari minacciandoli pesantemente ma Norma gli tiene testa e lo invita ad allontanarsi.In serata Norman esce di casa di nascosto dalla madre che gli aveva vietato di uscire, per incontrarsi con le ragazze conosciute il giorno prima alla fermata dell'autobus.

Mentre Norman è fuori si rifà vivò il vecchio padrone del motel che aggredisce e violenta Norma.

La donna chiede inutilmente aiuto a Norman che arriva solo più tardi tramortendo l'uomo che, quando rinviene, tenta nuovamente di aggredire Norma che lo ferisce a morte con un coltello. Nonostante il parere contrario di Norman, Norma decide di non denunciare e nascondere l'accaduto.

Madre e figlio dunque cercano di nascondere il corpo gettandolo in mare e le macchie di sangue cambiando la moquette in tutto il motel. Durante le operazioni, una pattuglia della polizia va a far visita ai due: Norman trova sotto la moquette uno strano quaderno con disegni di donne che sembrano legate e torturate.

Considerazioni

La morte del padre è alquanto ambigua. Sembra essere stato un incidente ma effettivamente non si fa luce sull'accaduto e si passa subito alla nuova vita di Norman e Norma.

Nonostante la serie sia ambientata ai giorni nostri (gli iPhone sono sempre in evidenza) tutti hanno abiti e pettinature anni 50 / 60 come se si volesse fare sempre riferimento al film Psycho almeno temporalmente, ma forse non troppo da poter fare paragoni o collegamenti.

Il rapporto malato di Norman/Norma è evidente già dall'episodio pilota e non promette nulla di buono per la stabilità mentale del ragazzo.

Bates Motelè una serie da tenere sott'occhio. Interessante è il rapporto tra Norman e la madre che,anche se ufficialmente non riguarda il romanzo, può spiegare molte delle situazioni di Psycho.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!