Nella sua carriera ha avuto diversepartecipazioni passate molto spesso inosservate fino a quando non haraggiunto la notorietà prima con il telefilm Malcolm, andato in onda dal 2000 al 2006, e poi il grande pubblico con la pluripremiata serie Breaking Bad che lo aveva visto nel ruolo del protagonistaWalter White.Bryan Cranston dopo l'ultima puntata della serie Breaking Bad divenuta cult in tutto il mondo era pressochè sparito ed i suoi fan si chiedevano che fine avesse fatto: oltrealla sua apparizione nelreboot della serie cinematografica Godzillasi era visto ben poco ed aveva lavorato soprattutto in postproduzione.

Ma ora Bryan ritorna alla ribalta con una nuova serie non nel ruolo di attore ma di produttore esecutivo.La serie si chiamaSneaky Pete evede protagonisti Giovanni Ribisi e Margo Martindale.

La storia narra di un uomo trentenne, Marius, interpretato appunto da Giovanni Ribisi, che è appena uscito diprigione e per nascondersi dai suoi debitori prende l'identità del suo compagno di cella Pete,si sostituisce a lui, va a vivere con la sua famiglia e si unisce al loro business, cioègarantire la cauzione ai criminali.

Se la storia è abbastanza interessante, anche la nascita e la vita di questa serie lo sono altrettanto.

Rifiutato dall’emittente Cbs infatti ha preso velocemente la strada verso Amazon,che ha deciso di acquisire la serie a patto di avere un adeguato riscontro di pubblico nella puntata pilota.Il pilot, che è stato diretto daSeth Gordon, intatti sarà disponibile gratuitamente su Amazon a partire dal 7 agosto per 30 giorni.Se durante questo lasso di tempo il pubblico darà un buon riscontrosi potrà procederealla realizzazione di una stagione completa.Il trailer ufficiale è stato rilasciato in queste oree deciderà dunque le sorti della serie.

Come detto il protagonista non saràBryan Cranston, che tuttavia prenderà parte all'episodio pilota interpretando un piccolo cameo.

Vedremo presto come andrà questanuova sfida per Cranston, che nella corsa sarà accompagnato da un altro nome eccellente, quello diDavid Shore già conosciuto per essere l’ideatore di Dottor House.

Per poter vedere dunque l'episodio pilota della serie e successivamente esprimere le proprie opinioni, segnando così il destino di questa ennesimo telefilm made in USA, basterà essere utenti registrati di Amazon.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!