Kate Middleton è conosciuta in tutto il mondo non soltanto per essere la possibile erede al trono d'Inghilterra ma, soprattutto dal pubblico femminile, per la sua classe, raffinatezza ed eleganza, oltre che a un bellissimo sorriso e un fisico asciutto. Molte si sono dunque domandate cosa faccia per tenersi in forma e alcune informazioni sul suo regime alimentaresono trapelate.

La sua dieta segreta - Nonostante le due gravidanze, laDuchessa di Cambridge si è sempre mostrata in forma smagliante, caratterizzata dalla leggerezza che contraddistingue ogni suo gesto. Ai giornalisti ha detto di essere contenta del suo fisico, ma vorrebbe migliorare l'aspetto della pelle.

A questo proposito Kate avrebbe iniziato la dietarow food, ovvero dei cibi crudi(tesi poi confermata anche dal Daily Mailsulla base di una confessione di un amico della Duchessa: 'Kate ha già una figura perfetta, ma il suo obiettivo è quello di ottenere una pelle radiosa'). Si tratta di un regime alimentare che aiuta a mantenere il corpo snello e dona alla pelle un tono luminoso perché non cuocendo i cibi, essi mantengono intatte tutte le loro loro sostanze nutritive. Tra gli ingredienti consumati vi sono le bacche di Goji, angurie, la ceviche (un piatto di origine sud-Americana a base di pesce crudo marinato con succo di limone o lime), il gazpacho (la zuppa fredda spagnola) e il latte di mandorla.

Il libro della dieta - The Royal Touch è il libro che tratta il regime alimentare dei Windsor.Scritto daCarolyn Robb,la chef a Buckingham Palace che ha sfamato il principe Carlo dal 1989 al 2000, Lady Diana e i figli William e Harry,essoconfessa anche alcuni retroscena di una delle famiglie più famose del mondo.

Ad esempio, viene detto che Lady Diana e Carlo, dal momento che viaggiavano molto, quando tornavano in patria erano soliti consumare pasti a base di verdure, funghi e frutta colti direttamente dai loro possedimenti. I principini, invece, non seguivano una vera e propria dieta, Diana preferiva abituarli a mangiare un pò di tutto come bastoncini di pesce, pollo arrosto e la Shepard pie (la torta salata).Un solo cibo era tassativamente bandito: l'aglio.

Per via dei continui incontri, era preferibile non consumare questo alimento, in modo da avere sempre l'alito fresco.Inoltre, tutti i reali facevano molta attenzione a non gettare via il cibo, gli sprechi erano banditi da palazzo.La vera notizia arriva dal fronte William e Kate: i due non hanno una cuoca personale. È infatti Kate che cucina per tutti, in modo da assicurarsi una vita familiare quanto più normale possibile.

Segui la nostra pagina Facebook!