Prosegue inarrestabile il successo di Beautiful nonostante il pessimo trattamento che Mediaset riserva alla famosa soap opera americana. La puntata di lunedì 9 novembre ha avuto un ascolto di circa 3 milioni e 111 mila telespettatori con uno share di quasi il 20%. Risultati molto buoni che fanno di questo prodotto uno dei più amati in Italia. Nelle prossime settimane le vicende dei Forrester diventeranno sempre più avvincenti e avremo a che fare con un vero e proprio rimescolamento delle coppie che porterà alla nascita di nuovi e precari equilibri, il tutto condito anche con un inaspettato lutto che si abbatterà come un fulmine a ciel sereno sulla famiglia più conosciuta. 

Wyatt e Ivy si avvicinano al party del 4 luglio

Stando alle anticipazioni di Beautiful, ci stiamo avviando inesorabilmente verso la morte della povera Aly, la figlia di Thorne, che perderà la vita durante uno scontro con la cugina Steffy (Jacqueline McWood).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Tuttavia, prima di questi momenti ci sarà il tempo per l'amore e per delle feste che sembreranno portare un po' di serenità nella soap. Stiamo parlando del consueto party del 4 luglio che si svolgerà al Bikini Bar e che vedrà avvicinarsi sempre di più Steffy e Liam (Scott Cliffton).

I due torneranno ad essere ufficialmente una coppia ma questo riaccendersi la passione tra di loro non farà altro che far soffrire la povera Ivy, la quale però potrebbe presto aver un nuovo amore. 

Proprio negli episodi che vedremo dal 16 al 20 luglio, durante la festa al Bikini Bar, le si avvicinerà Wyatt e il giovane dirà alla sua amica che non si merita di soffrire per Liam ma che al suo fianco dovrebbe esserci un uomo che la ami davvero. Come molti di voi sapranno, queste scene saranno il preludio per la nascita di un rapporto alquanto particolare tra i due, fatto di passioni, segreti e in cui i due si ritroveranno a proprio agio per cercare di ottenere dei personali tornaconti come, ad esempio, la scalata alla Forrester. Come avrete capito, certamente non ci sarà proprio il tempo di annoiarsi a Beautiful nei prossimi mesi.