Le anticipazioni della puntata di Legami, che andrà in onda sabato 14 novembre alle 15.00 circa su Raiuno, ci rivelano che il piano della perfida Diana proseguirà. La donna ha scoperto che Ines stava tentando la fuga dallo scantinato in cui lei stessa l'aveva rinchiusa, così decide di legarla e renderle la prigionia ancora più difficile. Eunice, intanto, sembrerà disposta a tutto per capire cosa è accaduto a sua figlia e non si farà scrupolo di puntare una pistola contro Diana.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Vediamo nel dettaglio cosa succederà durante il prossimo episodio.

Diana lega la sorella

Diana, dopo aver scoperto che sua sorella aveva provato a scappare dal luogo in cui lei la tiene prigioniera, colpirà molto forte la sorella che perderà i sensi.

A questo punto, la perfida Diana deciderà di legare Ines, in modo tale che la povera ragazza non abbia più la possibilità di muoversi. Joao, sempre più in ansia per la sorte della donna che ama, deciderà di chiedere ad un collega una mano per poterla ritrovare. Nel frattempo, Eunice sarà molto preoccupata per la figlia: la donna chiederà a Diana se ha qualche notizia sulla sorella o se non sia lei stessa l'artefice della sua scomparsa, ma non otterrà alcuna risposta significativa. Diana, inoltre, dirà a sua madre che se non si ribellerà la accompagnerà al ristorante, ma riceverà la visita di Tiago. Dopo aver impedito al fratello di parlare con Eunice, Diana deciderà di far sostituire la serratura di casa, in modo che la madre rimanga isolata da tutti.

Eunice minaccia Diana con una pistola

Mentre Rita chiarirà a Daniela che se non risolve i problemi con l'ex moglie tra di loro è tutto finito, Joao e Tiago decideranno di unire la forze per ritrovare Ines.

I migliori video del giorno

Intanto, Eunice, una volta rimasta sola nell'ufficio del ristorante, prende una pistola che custodiva in quel luogo e la ripone nella sua borsa. Giunti a casa, Eunice minaccia la figlia usando la pistola. Diana però non sembra disposta a cedere e così afferma che ormai Ines non tornerà mia più. A questo punto Eunice, rammaricandosi del fatto che Diana sia ancora viva, si avvicinerà alla figlia e apparirà determinata ad ucciderla se non scoprirà la verità su Ines.