Prosegue sul network americano The CW la programmazione della serie televisiva The Vampire Diaries, giunta ormai alla settima edizione. Dopo l'addio di Nina Dobrev, era grande la preoccupazione riguardo un possibile allontanamentodei telespettatori: in molti avevano espresso il loro disappunto per l'uscita di scena dell'amatissima Elena Gilbert, attorno alla quale ruotavano gran parte delle vicende della serie televisiva ambientata a Mystic Falls. Ed in effetti gli ascolti delle prime puntate trasmesse negli Stati Uniti il giovedì sera non sono stati tra i più promettenti, facendo trapelare alcuni rumors riguardo una possibile cancellazione.

Ma come andranno davvero le cose? Ecco di seguito tutti gli ultimi aggiornamenti.

New The Vampire Diaries: la programmazione passa al venerdì

L'addio di Nina Dobrev è stato un duro shock per i telespettatori americani di The Vampire Diaries 7 che faticanoad affezionarsi a nuovi personaggio e storie d'amore inedite. Nonostante il tentativo di creare un nuovo flirt tra Stefan e Caroline (destinato per altro a non avere futuro per colpa di Valerie) e portare in scena nuove avvincenti storie a Mystic Falls, gli ascolti continuano a calare e i commenti negativi sulla serie spopolano sul web. Non è certo un caso che, dopo la pausa natalizia, The Vampire Diaries 7 cambierà giornata di programmazione passando al venerdì sera, mentre il giovedì sarà dedicato al nuovo telefilm 'Legends of Tomorow'.

Questi indizi sembrano essere presagio di un'imminente sospensione che potrebbe avere luogo al termine della settima stagione. I fan devono cominciare a preoccuparsi?

The Vampire Diaries per ora prosegue

Sebbene la crisi della serie televisiva ambientata a Mystic Falls sia evidente, c'è una parziale buona notizia resa nota direttamente da Julie Carol Plec.

La produttrice di The Vampire Diaries ha dichiarato che sono tante le sorprese in arrivo per i prossimi episodi, lasciando intendere che i telespettatori dovranno avere ancora un po' di pazienza per affezionarsi ai nuovi personaggi. Anche Paul Wesley ha specificato il significato delle sue precedenti affermazioni nelle quali aveva dichiarato di voler abbandonare la serie: se ci sarà un addio, esso avverrà solo al termine dell'ottava stagione.

I fan dunque possono continuare a sperare.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!