Checco Zaloneè tornato nelle sale cinematografiche con un nuovo film dal titolo Quo vado che sta già spopolando. La nuova pellicola del comico barese, prodotta da Medusa, è uscita in tutte le sale del nostro Paese ieri, venerdì 1° gennaio 2016 e nel giro di 24 ore ha già segnato un record incredibile di incassi che fa di Zalone un attore a dir poco 'da record'.

Quo Vado incassa 7 milioni di euro in un giorno

Nel dettaglio vi diciamo che nella sola giornata di ieri Quo Vado di Zalone ha incassato ben 7 milioni di euro, superando tutti gli altri film che erano in programmazione e soprattutto il record d'incassi del primo giorno di film del calibro di Harry Potter e Star Wars.

Un botto clamoroso per Zalone che in questo weekend potrebbe arrivare a superare anche i venti milioni di euro complessivi avviandosi così a registrare un nuiovo record assoluto di incassi, dopo quelli dei film precedenti. Il film di Checco Zalone è stato scelto anche da Matteo Renzi: ieri pomeriggio il Presidente del consiglio e la sua famiglia si sono recati in una sala cinematografica a Courmayeur per poter essere tra i primi ad aver visto Quo vado.

Quo vado trama e trailer online

Qual è la trama di questo nuovo film di Zalone? Il protagonista è Checco, un uomo che fin da piccolo è stato allevato col mito del posto fisso.

La vita di Checco scorre via tra l'impegno all'ufficio provinciale del suo paese e una fidanzata che non ha intenzione di sposare. Un giorno, però, le cose cambiano e la 'spending review' si abbatterà anche sulla vita di Checco che sarà costretto a cambiare stile di vita, affrontando delle sfide lavorative decisamente ardue che lo metteranno a dura prova.

Per il lancio promozionale del film Quo vado, Zalone ha deciso di non far realizzare degli spot che mostravano in anteprima alcuni degli spezzoni ma ha girato dei veri e propri mini-spot che potete vedere su Youtube, inserendo nella casella di ricerca il titolo del film.

Riuscirà Luca Medici a superare il suo stesso record d'incassi del film Sole a catinelle? Molto probabilmente sì!

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!