Annuncio
Annuncio

C'è grande attesa per la messa in onda in tv di Fast e Furious 7: dopo il grande successo registrato da 50 sfumature di grigio, questo lunedì sera è andato in prima visione assoluta su Canale 5 il sesto film della celebre saga e vi anticipiamo che nel corso delle prossime settimane di programmazione avremo modo di vedere in onda anche il settimo capitolo.

Fast e Furious 7: lo vedremo in onda su Canale 5

Il film, infatti, è compreso all'interno del ciclo di pellicole che Canale 5 manderà in onda in prima visione assoluta al lunedì sera per tutti i mesi di febbraio e marzo 2016. Al momento, però, ancora non è stata comunicata la data ufficiale di messa in onda: non si esclude, quindi, che il film possa essere trasmesso in prima serata proprio lunedì prossimo, vale a dire l'8 febbraio 2016 o magari la settimana successiva al Festival di Sanremo, quindi il 15 febbraio.

Annuncio

L'ultimo film di Paul Walker prima della morte

Il film è sicuramente uno dei più attesi in assoluto da parte dei fan che hanno avuto modo di vedere le precedenti pellicole, in quanto sta a rappresentare l'ultimo lavoro di Paul Walker, l'indimenticato attore morto proprio mentre stavano girando le ultime riprese della pellicola. Fast e Furious 7 ha ottenuto un grandissimo successo anche al cinema, registrando degli incassi a dir poco record: solo in Italia, per esempio, il film ha incassato più di 20 milioni di euro e in totale l'incasso complessivo ammonta a più di un miliardo di dollari, cifra che ha permesso a questo film di diventare il sesto più visto in assoluto nella storia del cinema mondiale.

Annuncio
I migliori video del giorno

Il film si è portato a casa anche un Golden Globes per la colonna sonora 'See you again'.

Le anticipazioni riguardanti la trama di questo settimo capitolo rivelano che dopo aver eliminato la squadra di Owen, tutta la squadra capitanata da Dominic Toretto potrà finalmente tornare negli Stati Uniti e cominciare una nuova vita che si spera possa essere più tranquilla per tutti. Intanto, però, a Londra il fratello di Owen Shaw promette vendetta e giura che al più presto vendicherà il suo familiare ucciso barbaramente dai suoi nemici.