L'Eredità è un quiz televisivo di discreto successo che va in onda su Raiuno prima delle 19 dal 29 luglio 2002. Creato da Amadeus e Stefano Santucci, con le sue 3300 puntate è diventato il terzo quiz più longevo della storia della Televisione, dietro solo a La ruota della fortuna (3501 puntate) e Ok, il prezzo è giusto (circa 3430 puntate). Nel corso di questi tredici e passa anni, ha visto l'avvicendarsi alla conduzione di tre presentatori: Amadeus, Carlo Conti e Fabrizio Frizzi, quest'ultimo attuale conduttore.

Pubblicità

Il quiz si prefissa, oltre di fornire intrattenimento per i telespettatori, anche di fornire loro interessanti nozioni nel campo della scienza, dello spettacolo stesso o della storia.

Gli imbarazzanti errori dei concorrenti

Spesso però i concorrenti hanno anche dato vita a clamorose gaffe, non passate ovviamente inosservate dal web, che le ha riprese ironizzandoci su. Oltre ovviamente a creare imbarazzo al conduttore di turno. Nella puntata di venerdì cinque febbraio, una concorrente ha fatto un imbarazzante errore nel corso del gioco sugli accoppiamenti temporali tra i nomi e gli episodi della storia. Ecco cosa è successo.

Errore su Mussolini e D'Annunzio

Una domanda chiedeva a una concorrente di accoppiare un anno all'incontro tra il Duce Benito Mussolini e il poeta 'vate' Gabriele D'Annunzio. Come noto, il secondo è stato un fervente sostenitore del primo fin dalla prima ora. La risposta giusta era ovviamente il 1934 e le varie opzioni erano 1953, 1980 e una data ancora più recente. La concorrente, che si chiama Carla, ha risposto "1953", imbarazzando visibilmente Fabrizio Frizzi. Anche se, bisogna ammetterlo, poteva andare pure peggio qualora Carla avesse scelto perfino una data più recente.

Pubblicità

L'ironia su Twitter

Su Twitter si è scatenata l'ironia dei telespettatori, tra chi vuol far partire perfino una petizione per ritirare la licenziare media ''a certa gente'', chi ha voglia di piangere per la gravità dell'errore, e chi invoca perfino Dante: "Deve esserci un girone all'inferno per te che all'Eredità hai detto che Mussolini ha incontrato D'Annunzio nel 1953". La povera Carla è stata dunque sottoposta alla cyber gogna. Sperando che il suo sia stato un errore dovuto all'emozione. Sperando, appunto.