Oggi, giovedì 18 febbraio 2016, in prima visione su Canale 5 alle ore 14.10 è andata in onda una nuova puntata della soap Una Vita seguita alle 14.45 dalla trasmissione Uomini e donne di Maria De Filippi. Due appuntamenti decisamente molto seguiti e amati dal pubblico, in grado di attirare ogni giorno l'attenzione di circa 3 milioni di fedelissimi spettatori con una media di share del 20-21%.

Streaming U&D e Una Vita oggi 18/2/2016

Diciamo subito che se quest'oggi vi siete persi la puntata di Una Vita oppure quella di Uomini e donne su Canale 5 potete stare 'senza pensieri', perché potrete recuperarle tranquillamente grazie al sito web gratuito VideoMediset.it che vi permetterà di rivedere i due programmi in replica streaming online da pc ma anche da tablet e telefoni cellulari, in qualunque momento lo desiderate.

Pubblicità

Sul sito ufficiale delle reti Mediaset, inoltre, sarà possibile riguardare in streaming anche le puntate di Una Vita e U&D che sono state trasmesse nel corso della settimana su Canale 5. La puntata di Uomini e donne andrà in onda in replica anche stasera alle 20 su La5.

Tina Cipollari super-star a U&D

Per chi non avesse tempo di rivedere la puntata di Una Vita in streaming, vi diciamo che le guardie hanno cominciato a rovistare in tutto il palazzo alla ricerca della bambina, che sembra essere scomparsa nel nulla.

Tutto lascia credere che l'artefice di questa sparizione sia Felipe, il quale potrebbe essere stato aiutato da Cayetana. Quest'ultima, però, cercherà in tutti i modi di discolparsi e accusa Manuela e Guadalupe. Qual è la verità? Chi ha rapito la bambina e dove si trova?

Per quanto riguarda l'appuntamento con Uomini e donne over trasmesso questo pomeriggio, vi diciamo che c'è stato un nuovo siparietto trash, decisamente imperdibile, che ha visto protagonista Tina Cipollari, la quale ha raggruppato in studio tutte le donne in carne e ha organizzato un trenino.

Pubblicità

Non sono mancati i nuovi battibecchi con Gemma, che a sua volta ha organizzato un altro trenino in studio con tutte le donne che si sentono magre.