Annuncio
Annuncio

Nella prossima edizione di The Voice of Italy la giuria cambia totalmente volto. Non ci saranno più Piero Pelù, J-Ax e Noemi, che peraltro non hanno lasciato benissimo il programma, e neanche il 'Team' Fach. Al loro posto troveremo le new entry Dolcenera, Max Pezzali e il rapper Emis Killa, nonché il grande ritorno di Raffaella Carrà. Il cui Talent 'Forte forte forte' non è andato proprio benissimo. Il programma, che andrà in onda ancora una volta su Raidue, è attualmente in fase di registrazione. Registrazioni che durano anche quattordici ore al giorno, pertanto può anche starci qualche momento di nervosismo dovuto allo stress. Di fatti, il settimanale scandalistico Oggi riporta una lite furibonda tra Raffaella Carrà e Dolcenera , le due donne componenti la giuria.

Annuncio

Il possibile motivo

Il litigio tra le due giurate-coach sarebbe scaturito da una visione diversa sui concorrenti, con Dolcenera che ritiene la rientrante Carrà eccessivamente presuntuosa. Una voce non confermata, come quella che vorrebbe il rapper Emis Killa poco entusiasta di Gigi D’Alessio e dei concorrenti stessi. A suo dire non particolarmente convincenti. Insomma, i nuovi arrivi starebbero già mostrando il proprio carattere e non sono certo disposti a passare come ultimi arrivati un po’ in soggezione rispetto a chi è lì da più tempo.

Il precedente negativo di Dolcenera con la Tv

Va poi aggiunto che il rapporto tra Dolcenera e i programmi televisivi non sia proprio idilliaco, come dimostra una sfuriata di inizio dicembre contro il Reality show Music farm.

Annuncio
I migliori video del giorno

Ha perfino detto di essersi sentita ''violentata dalle telecamere'', essendo peraltro all'epoca una ragazzina (parliamo del 2005). Se dal punto di vista musicale ha un bel ricordo, dal punto di vista umano non può dire altrettanto. Insomma, la prossima edizione di The Voice già promette scintille da queste prime indiscrezioni. Del resto, la perdita di personaggi molto temprati quali Pelù e J-Ax avrebbe rischiato di lasciare un vuoto nel programma. E invece, a quanto pare, i nuovi arrivati non faranno sentire la loro mancanza.