Annuncio
Annuncio

La soap opera di Un posto al sole pone alcuni personaggi di fronte a nuovi problemi da affrontare. Un esempio è il caso riguardante la persona di Umberto De Carolis, che si comporta in modo strano con Giulia Poggi e Franco. Questi ultimi non riescono a comprendere perché il padre di Ugo dopo le numerose minacce continua a non chiedere aiuto alle forze dell'ordine. La domanda che si stanno facendo i tanti telespettatori della longeva soap è se il personaggio di De Carolis nasconde una veste di camorrista

Giulia e Franco dovranno fare i conti con il passato

Da queste puntate si può notare che Umberto non prova un amore sincero verso Giulia Poggi. La donna anche comincia a sospettare  sull'uomo e la chiamata di un personaggio già noto al pubblico di Un posto al sole la metterà in guardia.

Annuncio

Si tratta di Nunzio Vintariello, che adesso è in carcere e ha chiesto un colloquio per vedere urgentemente la donna. Il passato torna anche per il nonno di Nunzio, che ha già conosciuto quell'imprenditore che finge di essere una persona onesta e buona. Ne sono esempi il suo aiuto alla palestra di Franco Boschi, che si trovava sul lastrico e poi è stata riaperta grazie al suo aiuto. Inoltre il dottor De Carolis ha anche aiutato Nunzio che cercava disperatamente lavoro. Questo atteggiamento di "benefattore" è solo un modo per accattivarsi l'opinione pubblica e mettere nei guai persone perbene come la famiglia di Franco. Umberto vuole colpire il camorrista Nunzio Vintariello? Giulia e Franco sono in pericolo? L'incontro si rivela di fondamentale importanza, in quanto Giulia comincia ad allontanarsi da Umberto e ad avere paura delle sue intenzioni e dei suoi comportamenti.Dunque una questione che è stata il tema centrale nei mesi precedenti sta per risolversi ed è quella di Roberto Ferri.

Annuncio
I migliori video del giorno

Un'altra vicenda invece si apre e avrà' degli sviluppi importanti nel periodo del mese di Febbraio e Marzo. 

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie della soap più longeva cliccate sul tasto segui e commentate.