Cresce l'attesa per la messa in onda della nuova edizione di X Factor, il fortunato talent show condotto da Alessandro Cattelan che quest'anno festeggerà la sua decima stagione di programmazione. Con il passaggio su SkyUno si può dire che XF ha conosciuto una 'nuova vita' ed è diventato uno dei programmi più apprezzati dalla critica nonché il più visto in assoluto sui canali a pagamento della tv satellitare.

I nuovi giudici di X Factor 10

Quando comincerà X Factor 2016 in tv? Le anticipazioni ufficiali rivelano che la messa in onda della prima puntata è prevista per giovedì 15 settembre, quando andrà in onda la prima fase delle selezioni dove vedremo i quattro giudici di quest'anno, arisa, Alvaro Soler, Fedez e Manuel Agnelli alle prese con gli aspiranti talenti che per tutta l'estate si sono presentati al loro cospetto, pronti per essere giudicati e ammessi alla prossima fase del talent.

Una decima edizione che si preannuncia particolarmente scoppiettante, segnata in primis dal ritorno di Arisa che vedremo 'duellare' con diversi dei suoi colleghi-giudici.

Programmazione X Factor 2016: audizioni anche su Tv8?

La messa in onda di X Factor 2016 sarà assicurata sui canali a pagamento di Sky e per gli abbonati c'è anche la possibilità di rivedere la trasmissione in replica streaming online con l'app Sky Go. E per gli spettatori e fan di XF non abbonati, qual è il modo per seguire le nuove puntate di questa decima edizione in televisione? Lo scorso anno la fase dei casting di X Factor venne trasmessa in chiaro sul canale free Tv8: quest'anno succederà la stessa cosa?

Al momento non si hanno ancora notizie certe circa la messa in onda delle prime puntate di XF 2016 su Tv8: di sicuro, però, il prossimo 15 settembre il talent andrà in onda solo su Skyuno ma come vi dicevamo potrebbe essere trasmesso in differita di qualche giorno sul canale free del digitale terrestre (di sicuro non andrà in onda di domenica dove attualmente vengono trasmesse le repliche di Masterchef 5).

I migliori video del giorno

Vi terremo aggiornati su questa vicenda e per questo motivo vi invitiamo a cliccare sul tasto 'Segui'.