Ilary Blasi è pronta per tornare al timone della seconda puntata del Grande Fratello Vip 2016 in onda stasera su Canale 5 ma intanto si prepara per l'attesa festa di compleanno di suo marito Francesco Totti che proprio domani compirà i suoi primi 40 anni. Un traguardo molto imporante per il capitano della Roma e leader indiscusso del calcio italiano che proprio in questi giorni ha deciso di sbarcare anche sui social aprendo la sua prima pagina ufficiale Facebook.

Il regalo di Ilary per il compleanno di Totti

Alla vigilia del compleanno di Totti, le gossip news rivelano che Ilary ha voluto fargli una sorpresa a 'modo suo' e così ha rilasciato una lunga intervista sulle pagine del quotidiano La Gazzetta dello Sport, dove tra le altre cose ha difeso a spada tratta suo marito dall'episodio dello scorso anno che lo vide in aperto contrasto con il mister della Romna, Spalletti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

La Blasi senza troppi peli sulla lingua ha definito Spalletti un 'uomo piccolo' e ha aggiunto che suo marito non ha mai chiesto di essere messo in campo.

Nel corso della lunga intervista, però, la Blasi si è lasciata andare anche ad una serie di rivelazioni sulla sua vita privata e ha ammesso che lei sa benissimo che verrà ricordata a vita come la 'moglie di Totti' ma ormai non gliene frega più niente e al tempo stesso ha aggiunto che in Italia viene presentata come la 'più cornuta del paese' alludendo ai vari e presunti flirt che sarebbero stati attribuiti nel corso di questi anni al capitano della Roma.

Francesco Totti e l'addio al calcio

La Blasi, però, sembra aver superato tutti questi pettegolezzi e ha aggiunto che se si fosse messa ad ascoltare tutte le malelingue che giravano sul conto di suo marito non sarebbe stata con lui per più di un anno. Ilary, inoltre, ha parlato del futuro 'pensionamento' di Totti dal mondo del calcio che molto probabilmebte avverrà al termine di questa stagione calcistica e si è detta sicura del fatto che un uomo come lui non cadrà mai in depressione perché sa benissimo che adesso comincerà la sua 'vita da grande'.