Mickey Rourke cambia ancora una volta. Sono ormai passati i tempi di '9 settimane e 1/2', quando Mickey era un sex symbol, proprio come Richard Gere e John Travolta. All'attore americano, oltre al Cinema, piace anche la boxe ma tale passione ha inciso negativamente sul suo aspetto. 

Una carriera rovinata da alcol e droghe

Negli ultimi anni Mickey Rourke è cambiato spesso, in peggio. Il suo viso oggi è gonfio, si vedono bene i segni dei pugni presi su ring e le 'toppe' messe dai chirurghi estetici. Alcol, droghe e boxe, insomma, hanno contribuito a segnare il declino di una grande star del cinema. Mickey è stato spesso coinvolto in risse dentro e fuori noti locali americani.

Colpa dell'alcol e delle droghe. Novella 2000 ha pubblicato recentemente diverse foto che ritraggono l'attore di origini irlandesi. Si nota bene l'ennesimo cambiamento. Sembra che Mickey indossi un tupet. La chioma ostentata da Rourke negli ultimi tempi è decisamente diversa da quella di anni fa. Sulla sua testa, secondo molti, c'è un parrucchino. Non bisogna stupirsi perché da Mickey ci si può aspettare di tutto. Chi lo conosce bene sa che ha un'indole alquanto turbolenta. 

Mickey Rourke: uomo con un carattere difficile

Oggi Mickey Rourke ostenta capelli scuri; l'anno scorso, invece, sorprese tutti con le mèches bionde. Da sottolineare il fisico perfetto dell'attore, che a 63 anni non teme paragoni con colleghi ventenni. Merito della boxe. Mickey si allena molto, ogni giorno, in palestra e trascorre il tempo libero con i suoi cagnolini.

I migliori video del giorno

Sono lontani i tempi i cui l'attore mandava in estasi le donne. Il carattere indocile, le droghe, l'alcol e la boxe hanno sancito il declino di un grande attore che si è sposato due volte (con Debra Feuer e Carré Otis). Tutte le  donne che hanno avuto una relazione con Mickey Rourke hanno parlato di un uomo violento, con un carattere molto difficile. 

Forse non tutti sanno che Mickey Rourke ha rifiutato ruoli in molti film che poi sono diventati dei cult, come 'Pulp Fiction', 'Top Gun', 'Highlander' e 'Rain Main'. Un attore senza dubbio volubile ed esigente.