Stasera su Real Time nuova puntata di "Take me out", la fortunata trasmissione ripartita lunedì e giunta alla seconda edizione. Presentatore e mattatore indiscusso è Gabriele Corsi del trio medusa. È un gioco ma anche molto di più, nel senso che ci si sceglie, ma a volte si progetta un futuro insieme. Partecipano 30 ragazze single (le domande di partecipazione sono state 17mila), tutte accomunate dalla ricerca dell'uomo ideale, anche se poi magari dovranno accontentarsi di una fotocopia sbiadita di lui. Dall'altra parte, invece, ci sono i single che gareggiano uno alla volta, pronti a farsi valutare dalle ragazze che hanno a disposizione il cosiddetto "push di interruttore".

Finché quest'ultimo rimane acceso, il single può sperare di essere scelto, ma dovrà farsi conoscere e apprezzare, sperando peraltro che il video del parente o dell'amico non sveli fastidiosi vizi ma solo virtù. Al termine del terzo round, se qualche ragazza è rimasta ancora "accesa", si ribalterà la dinamica del gioco e sarà il giovane a scegliere. Successivamente, la coppia formatasi in gara uscirà insieme dal programma, e se son rose fioriranno...

Quest'anno è prevista anche qualche serata over, con la partecipazione di concorrenti non più giovani e si parla addirittura di una signora di quasi 90 anni. Gabriele fa parte del Trio Medusa, reso famoso dal celebre programma "Le Iene", su Mediaset. Il trio è composto anche da Furio Corsetti e Giorgio Maria Daviddi. Pensate, Gabriele è laureato in scienze politiche, Furio è architetto e Giorgio un biologo, ma se li ascoltate dalle 7 alle 9 del mattino su Radio DeeJay con il loro programma "Chiamate Roma Triuno Triuno", potreste restare un po' perplessi, dato che viene da loro stessi definito come "due ore di cazzeggio a contenuto zero garantito al cento per cento".

I migliori video del giorno

All'interno del programma, in cui si affrontano anche temi attuali, ci sono le cosiddette canzoni "travisate", ma anche interviste e interventi a volte davvero pazzeschi.

I tre componenti si conoscono fin da ragazzi, quando andavano al mare insieme nei pressi di Tarquinia e hanno pubblicato la storia della loro esperienza mediatica in "Culattoni e raccomandati", un libro che riprende il nomignolo che Vittorio Sgarbi - spesso vittima della loro ilarità - diede loro dopo l'ennesima "brutale" intervista.

L'esordio di due belle fiction

Stasera verranno trasmesse anche due belle fiction: "Un medico in famiglia", giunto ormai alla decima edizione su RAI 1, e "Rimbocchiamoci le maniche" con la splendida Sabrina Ferilli come interprete principale su Canale 5. La fiction di Rai 1 è ormai notissima, ma possiamo dare qualche anticipazione. La principale è costituita dalla scoperta che Annuccia non è figlia di Lele Martini (Giulio Scarpati) e la sua prima moglie Elena, ma solo di quest'ultima e di Valerio, il suo insegnante di pianoforte, che comparirà nella nuova serie, mostrandosi subito molto interessato proprio a conoscere la ragazza. Ma non aggiungiamo altro, se non il cambio della colf che sarà Maddalena (Cristina Vaccaro).

Su Canale 5, invece, vedremo un'agguerrita Sabrina Ferilli nei panni di Angela, un'operaia tradita dal marito e ormai quasi certa che la fabbrica in cui lavora sin da giovane stia per chiudere. Per evitare che il terreno su cui sorge l'azienda venga venduto, con la conseguente chiusura dello stabilimento, l'unica possibilità diviene quella di candidarsi a sindaco del paesino di Offidella, piccolo centro del Lazio e luogo di ambientazione della fiction, per realizzare alcune modifiche al piano regolatore. Angela deve quindi sfidare un candidato molto forte e con molti più potenziali elettori di lei, ma si impegnerà al massimo per raggiungere il suo obiettivo.