Durante la diretta della trasmissione 'Domenica Live', condotta da Barbara D'Urso, un signore interrompe il dibattito in corso perchè bisognoso di aiuto e sottolinea di non farsi una doccia calda da due anni. Alcuni utenti di Twitter hanno riconosciuto nella persona in questione un ex comico di Zelig, ora divenuto senzatetto, di nome Roberto Sassetti. L'uomo ha affermato di aver bussato più volte al camerino della conduttrice per chiedere aiuto. La D'Urso si è mostrata ignara di tutto ma disponibile a farlo parlare, magari in un'altra sede. Platinette è poi intervenuto, conducendo l'uomo fuori dallo studio e promettendogli di consumare un panino al bar dell'azienda.

Sembra che Sassetti sia senzatetto ormai da tre anni. Ha affermato di voler vivere la sua vita davanti alla telecamera perchè reputa essere quello il suo lavoro e la sua passione.

La fidanzata l'ha lasciato

L'ex comico di Zelig avrebbe anche affermato, oltre al suo stato di difficoltà economica, di essere stato lasciato dalla fidanzata che, in un primo momento, lo voleva sposare. Insomma, l'uomo, per farsi sentire, ha deciso di interrompere la diretta della trasmissione della D'Urso, sperando che lei potesse fare qualcosa, magari per reinserirlo nel mondo della televisione. Barbara accoglierà questa sua richiesta? Riuscirà a farlo uscire dallo stato di bisogno in cui versa? In verità la conduttrice si  è mostrata subito disponibile facendosi portare un microfono per farlo parlare, ma ha precisato che avrebbe dovuto prendere prima appuntamento con i suoi autori per poi poter essere eventualmente ospite in trasmissione.

I migliori video del giorno

Probabilmente la disperazione di quest'uomo lo ha spinto a compiere un atto inaspettato e singolare come l'interruzione della diretta. Cosa succedera? Lo rivedremo nel salotto televisivo della D'Urso o la conduttrice risolverà il suo problema dietro le quinte? Barbara si è sempre mostrata molto sensibile ai problemi economici altrui, al punto da trattare l'argomento in diversi dibattiti a 'Domenica Live'. Non resta che attendere gli ulteriori sviluppi della vicenda.