Non c’è un attimo di pace per i reali di Buckingham Palace, da poco tornata dal viaggio in Canada e reduce dalle voci – senza fondamento – che vogliono Kate incinta un’altra volta, la principessa della porta accanto vola alla volta del Nord Europa, più precisamente in Olanda in visita a sua maestà re Willem Alexander.

Kate lascia a casa il principe William

Sarebbe solo un altro viaggio regale, per lo più oggetto di commenti di fashion blogger per il look più o meno azzecato di kate Middleton, se non fosse per un dettaglio: è il primo viaggio di Kate senza William dopo il matrimonio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

In fondo si sa, ogni tanto un attimo di respiro senza il proprio coniuge ci vuole, anche se tuo marito è il Principe erede al trono della più antica monarchia europea. La duchessa di Cambridge è una nota amante d’arte e senza dubbio si starà godendo al massimo queste giornate solitarie in Olanda – per quanto si possa essere da soli quando si è accompagnati da guardie del corpo e paggetti.

La ragazza con l'orecchino di perla

Una delle tappe d’obbligo è stata una visita al museo Mauritshuis, dove Kate ha potuto ammirare alcune delle più belle opere d’arte di tutti i tempi, i capolavori di maestri e pittori olandesi che ogni appassionato anela di vedere almeno una volta. Ovviamente tra di essi c’erano i lavori del grande Vermeer e la celebre Ragazza con l’orecchino di perla, una tela del ‘600 famosa anche come Ragazza col Turbante che ha conquistato il pubblico anche grazie all’omonimo libro best seller e il successivo (e doveroso) film dedicato.

E se ti chiami Kate Middleton e ti fermi ad ammirare un quadro così ampiamente conosciuto è inevitabile che un paparazzo ti scatti una fotografia. Se poi indossi anche un paio di orecchini di perle allora il danno è fatto e quella foto farà il giro del mondo a tempo di record – soprattutto nell’epoca dei Social e dei Social curiosi.

I migliori video del giorno

Kate Middleton e l'arte

Forse per un ordine un po’ nazionalista vecchio stile dalle alte sfere o magari solo per puro piacere personale, Kate ha poi passato in rassegna anche la prestigiosa sala dei quadri in prestito dalla British Royal Collection, tra cui è presente anche un altro masterpiece di Vermeer, il meraviglioso Lezioni di Musica.