Ieri sera, giovedì 27 ottobre è andata in onda in prime time su SkyUno la prima puntata del live show di X Factor 2016: il conduttore Alessandro Cattelan ha presentato sul palco del programma i 12 concorrenti che sono stati scelti nel corso di queste settimane di audizioni, i quali hanno avuto modo di cimentarsi in questa prima sfida a colpi di cover che sono state eseguite dal vivo e con le coreografie spettacolari di Luca Tommasini.

XF 10, prima sconfitta per Arisa

Tuttavia, stando ai commenti che sono stati registrati sul web e sui social, questa prima puntata di XF 10 non ha entusiasmato più di tanto il pubblico da casa: in molti si sono lamentati per la scarsa qualità dei pezzi scelti e anche per le esibizioni dei concorrenti, molte delle quali hanno lasciato a desiderare.

Tuttavia c'è da dire che per tutti i cantanti di questa decima edizione si trattava del primo live show da affrontare e l'emozione a volte può giocare brutti scherzi. Al termine di questa prima serata è arrivato anche il tremendo verdetto finale: il primo eliminato di questa edizione è Diego Conti del team Arisa.

Rivedi X Factor 2016 prima puntata live in streaming ma non in chiaro

Intanto se vi siete persi la prima puntata del Live di X Factor 2016 di ieri in tv, vi ricordiamo che se siete abbonati a Sky potrete rivedere tutte le esibizioni di questa settimana in replica streaming online grazie l'applicazione Sky Go, che vi permetterà di rivedere la puntata d'esordio in streaming da tablet oppure telefono cellulare.

In molti, inoltre, sperano di poter vedere la replica del primo live show di XF anche in chiaro su Tv8: come ben saprete, infatti, le varie puntate delle audizioni e dei Bootcamp sono state trasmesse al venerdì sera in differita sul canale free dle digitale terrestre.

I migliori video del giorno

Da questa settimana, però, la 'musica cambia', ed ecco che in casa Sky hanno deciso di stoppare la messa in onda del live sul canale gratuito Tv8, così da indurre gli spettatori che hanno seguito il talent sulla tv generalista a sottoscrivere un abbonamento alla pay-tv satellitare di Murdoch.