Domani 24 ottobre andrà in onda una nuova puntata del Grande Fratello VIP. Molto probabilmente, la puntata sarà altrettanto scoppiettante come le precedenti.

In questi giorni, all'interno della casa del Grande Fratello, sembra si siano verificati alcuni eventi alquanto sconcertanti. Tutti i telespettatori sono ormai in ansia per scoprire cosa accadrà domani.

La confessione della Mosetti

Il tutto ha avuto inizio durante un dialogo "privato" tra Antonella Mosetti e Valeria Marini, l’ex lolita di Non è la Rai ha confessato di sapere che il programma Pechino Express, in onda nello stesso giorno del Grande Fratello sulla RAI, stesse attraversando un periodo di forte calo di ascolti.

Valeria Marini, stupita dalla “strana” dichiarazione effettuata dalla coinquilina, ha chiesto all'amica come facesse ad avere queste informazioni, la Mosetti le ha risposto dicendo: “me l’hanno detto!” . La showgirl è rimasta ancor più confusa a seguito di questa affermazione ma è andata avanti facendo finta di nulla.

Cosa avrà voluto dire la Mosetti con questa dichiarazione? Gli inquilini della casa più spiata d’Italia hanno, forse, un qualche contatto con il mondo esterno? Vengono, probabilmente, informati di quello che accade al di fuori delle mura?!

Incontri di fuoco tra Mosetti e Bettarini?

Ma gli scoop riguardanti Antonella Mosetti non sono finiti qui.

Si vocifera che all'interno della casa ci sia una certa complicità tra la donna e l’ex calciatore Bettarini.

Durante una delle giornate trascorse all'interno della casa, l’affascinante Antonella ha deciso di surriscaldare un po' l'ambiente, ha "infiammato" la casa con un balletto super sexy attorno ad un palo, guardando le sue movenze seducenti e ammiccanti, Stefano Bettarini è sembrato andare su di giri, al punto che si è avvicinato alla donna ballando insieme a lei e strusciandosi contro suo corpo.

I migliori video del giorno

I due hanno, quindi, dato vita ad uno spettacolo hot sotto gli occhi di tutti.

Da quando è uscita la figlia, la Mosetti senior, sembra si stia dando alla pazza gioia.