La serie più seguita del momento, The Walking Dead 7, è arrivata alla sua quarta puntata. Infatti stasera 13 novembre in America e domani in Italia uscirà la speciale puntata che durerà 84 minuti circa.

Flashback e nuovi colpi di scena

Nelle passate puntate di TWD abbiamo assistito alle uccisioni di Glenn e Abraham, abbiamo studiato la psicologia del nuovo personaggio, Re Ezekiel che con la sua tigre Shiva vive in pace nel suo regno assieme a Carol e Morgan, aiutati e protetti da Ezekiel. Più recentemente nella scorsa puntata (la terza per la precisione) i fan della serie sono stati sconvolti dalle continue vessazioni subite dal povero Daryl (era stato portato via con la forza da Negan nella prima puntata e fatto prigioniero).

Detenuto in una stanza angusta e buia è costretto a mangiare solo pane e cibo in scatola per cani. Tenta di evadere ma viene subito catturato dai cani di Negan; nuovamente graziato da Negan che gli concede un'altra occasione per unirsi definitivamente al suo gruppo.

Un altro punto importante della passata puntata è il modo in cui agisce Dwight. Dwight non è poi cosi molto riconoscente a Negan. Prima di tutto, Dwight non ha alcun desiderio reale di servire Negan. L'unica ragione per cui l'uomo si è unito a lui è quella di proteggere sua moglie Sherry. Avendo rubato il giubbotto di Daryl e la sua moto, Dwight ha da sempre cercato di emulare Daryl e di essere forte come lui. Come Daryl ha sempre cercato di proteggere Carol (pur non essendone direttamente innamorato) anche Dwight vuole proteggere sua moglie Sherry.

I migliori video del giorno

Little pig, little pig…let me in!

Nella nuova puntata intitolata Service vedremo Daryl arrivare, assieme al gruppo dei salvatori, ad Alexandria affianco proprio a Dwight. Qui Negan vorrà estorcere (come già accaduto il Regno di Ezekiel) a Rick qualcosa per la sopravvivenza. Negan, sempre con la sua sfrontatezza che lo contraddistingue, presentandosi davanti al cancello di Alexandria con la frase Little pig, little pig…let me in! (traduzione di porcellino, porcellino... fammi entrare) troverà un Rick sempre più sommesso ed ancora scosso dalle morti di Glenn e Abraham.

Inoltre vedremo in Michonne una voglia crescente di combattere contro Negan e Rosita nascondersi da qualcuno dietro a un albero.