Guerra in atto in casa Mediaset tra Paolo Bonolis e Barbara d'Urso? Questa settiman hanno fatto molto discutere le dichiarazioni di Bonolis rilòasciate alla rivista 'Chi', dove ha avuto modo di dire la sua sulla tv del dolore e sui conduttori che ogni giorno scelgono di fare questo tipo di televisione all'interno dei loro programmi. Parole che, secondo la stragrande maggioranza delle persone che ha avuto modo di leggere l'intervista e commentarla sul web e sui social erano rivote proprio a Barbara D'Urso, attualmente in onda su Canale 5 con una nuova puntata di Domenica Live.

La frecciatina di Bonolis a Barbara d'Urso?

Nel dettaglio Bonolis ha puntato il dito contro questo tipo di trasmissioni che secondo lui speculano sul dolore della gente e anche contro i conduttori, affermando che spesso con le loro faccette finamente tristi non fanno altro che dimostrare al diretto interessato che stanno intervistando di non essere per niente interessati alla storia che stanno raccontando, visto che l'unico obiettivo sarebbe quello di portare a casa un ascolto migliore in termini di spettatori e share. Quando la giornalista di Chi ha chiesto a Paolo Bonolis di fare i nomi di questi conduttori incriminati lui si è rifiutato, affermando però che non è difficile capire a chi si stesse rivolgendo.

Ecco allora che il pensiero è subito andato a Barbara d'Urso conduttrice di Pomeriggio 5 e Domenica Live, due trasmissioni che spesse volte sono finite al centro delle polemiche mediatiche per mezzo dell'eccessiva presenza dello spazio dedicato alla cronaca nera. Sarà davvero così? Per il momento la d'Urso, nonostante si sia molto parlato di questa vicenda sul web, ha preferito non replicare (neppure in maniera velata) alle critiche di Bonolis, proseguendo così per la sua strada.

Presto il ritorno di Bonolis in tv

Nel corso dell'intervista, poi, Paolo Bonolis ha parlato anche dei suoi progetti futuri: a gennaio condurrà due serate evento su Canale 5 dove verrà proclamata la più bella canzone degli ultimi 50 anni e inoltre riprenderà in mano anche le redini di Avanti un altro.

Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!