Settantacinque milioni di euro in eredità e, come se ciò non bastasse, un pubblico elogio all'interno del testamento. Questa è l'eredita ricevuta da Germana Chiodi (68 anni), da parte del suo superiore Bernardo Caprotti (90 al momento della morte). Quest'ultimo, scomparso lo scorso 30 Settembre, è stato il fondatore della nota catena di supermercati Esselunga. A questa donna, che ha trascorso 48 anni della sua vita affianco all'imprenditore brianzolo, è andata metà dell'ingente patrimonio del suo capo. La restante parte è stata invece suddivisa fra i cinque nipoti di Caprotti. Germana Chiodi ha dichiarato tempo fa, che, prima di morire, il patron dell'Esselunga le aveva già anticipato la sua inclusione all'interno del testamento.

La donna quando parla del suo superiore, è solita farlo chiamandolo ancora "Dottore".

Caprotti: Germana e la carta Fidaty

Forse non tutti sanno che fu Germana Chiodi, la storica segretaria del compianto Bernardo Caprotti, a dare un nome alla carta a punti Fidaty. Finalmente, la fortunata ereditiera di metà del patrimonio lasciato dal fondatore di Esselunga, ha un volto e un nome. L'impiegata in questione è destinata ad entrare nella leggenda, grazie al lascito da capogiro da parte del suo capo. Durante un'intervista, Germana ha ricordato il suo datore di lavoro: "Il Dottore era un genio -ha detto la donna- mi piaceva lavorarci e andavo via sempre dopo di lui". 

Caprotti: il 'famigerato' testamento

Bernardo Caprotti, fondatore della nota catena di supermarket Esselunga, ha lasciato un ingente patrimonio milionario.

I migliori video del giorno

Parte del suo capitale, 75 milioni di euro, è stata ereditata dalla sua storica segretaria Germana Chiodi. In una delle pagine del testamento, si possono leggere le motivazioni della decisione da parte del "Dottore": "A lei, voglio esprimere la mia gratitudine per lo straordinario aiuto". Ora sono in molti a chiedersi cosa ne farà Germana di tutti questi soldi: lascerà il palazzo di Lambrate (che condivide con la sorella) per darsi ad una vita sfarzosa? Solo il tempo ce lo saprà dire. Per aggiornamenti su questa ed altre notizie di gossip, cliccate Segui