Clamoroso colpo di scena durante la semifinale del Grande Fratello Vip 2016 in onda ieri sera su Canale 5: Andrea Damante, ex tronista di Uomini e donne e da molti considerato come uno dei possibili vincitori di questa prima edizione del reality show è stato eliminato al televoto, battuto al rush finale da Stefano Bettarini che a sua volta è diventato un nuovo finalista di questa edizione.

GF Vip, Andrea Damante eliminato

Un risultato davvero inaspettato per Damante che forse ieri ha pagato lo scotto del fatto che ssendo Halloween moltissimi giovani che tradizionalmente seguono il GF Vip al lunedì sera in tv non hanno potuto seguire la puntata e di conseguenza gli è mancato il supporto dal punto di viata del televoto.

Sta di fatto che nel momento in cui Andrea Damante ha messo piede nello studio del reality ha avuto modo di rivedere la sua amata Giulia De Lellis.

Le gossip news su questa coppia di Uomini e donne rivelano che la bella Giulia è corsa subito verso il suo fidanzato, passando davanti alle Mosetti (che l'hanno guardata con un'aria abbastanza schifata!): i due non hanno perso tempo e nonostante fossero in diretta tv su Canale 5 hanno cominciato a darsi dei baci super-appassionanti, che ancora una volta hanno dimostrato il fatto che quello che provano l'uno nei confronti dell'altro è realmente amore.

U&D, Andrea e Giulia finalmente insieme

Cosa è successo subito dopo la fine della puntata del GF Vip di ieri 31 ottobre? Le gossip news rivelano che Andrea e Giulia hanno avuto modo di passare la loro 'prima notte d'amore insieme' dopo la reclusione dell'ex tronista nella casa più spiata d'Italia.

I migliori video del giorno

Tenendo conto che già in studio i due non hanno saputo controllarsi più di tanto, c'è da scommettere che la notte di ieri sarà stata particolarmente infuocata e bollente per la coppia di U&D. Intanto i fan attendono con trepidazione di ascoltare i commenti di Andrea e anche quelli di Giulia De Lellis post puntata di ieri: i due organizzeranno una diretta social? Molto probabilmente la risposta è sì.