Un finale con il botto, ieri sera a XFactor. La puntata è stata suddivisa in 3 manche (anziché 2) e al ballottaggio sono andati i Loomy, daiana lou e Fem. I giudici non avevano alcun potere decisionale, avrebbe dovuto decidere tutto il pubblico. Avrebbe, appunto, ma così non è stato (o almeno in parte). Dopo che tutti e tre i talenti hanno cantato il loro cavallo di battaglia, per cercare di convincere il pubblico a tenerli ancora nella competizione, è successo l'inaspettato: i Daiana Lou si sono auto-eliminati da XFactor 10.

L'esibizione dei Daiana Lou

Alvaro Soler aveva assegnato al gruppo il pezzo "Dio come ti amo" di Modugno.

I ragazzi erano molto entusiasti dell'assegnazione poiché, a detta loro, il pezzo li rappresentava molto.I giudici non hanno molto apprezzato l'esibizione dei Daiana Lou. Secondo Fedez, la grande forza di Modugno era quella di arrivare a tutti e, secondo lui, i Daiana Lou hanno preso un pezzo popolare e lo hanno trasformato in un pezzo per pochi. Manuel Agnelli ha sostanzialmente confermato quanto detto da Fedez aggiungendo, però, che gli è piaciuto l'arrangiamento del pezzo, seppur con qualche problema tecnico. La performance non l'ha convinto perché non gli è piaciuto molto il cantato. Arisa ha detto che quello dei Daiana Lou è un genere e non è possibile prenderne le misure centimetro per centimetro. Nella loro esibizione hanno unito teatro e musica. Il loro giudice, Alvaro Soler, ha detto che i due hanno eseguito il brano con grandissima emozione e sono riusciti a raccontare una storia.

I migliori video del giorno

La loro.

La loro esibizione non ha però convinto il pubblico e, così, i Daiana Lou sono stati i meno votati della seconda manche (Nella prima manche il meno votato è stato Loomy),

Al ballottaggio i due hanno deciso di cantare "Chandelier" di Sia. La loro non è stata una performance perfetta ma, probabilmente, sarebbe bastata per mandarli avanti nella competizione. Al momento della lettura della busta i due sono intervenuti dicendo di volersi auto-eliminare. I ragazzi, hanno spiegato, di voler uscire dal talent per via di un loro stato d'animo (non hanno però voluto approfondire l'argomento) e che non ce la facevano più.

Fedez è rimasto molto scottato dalle spiegazioni dei due ragazzi e ha voluto sottolineare che altri concorrenti, magari più motivati di loro, non hanno potuto partecipare a XFactor 10. Manuel Agnelli, invece, ha difeso la scelta dei Daiana Lou spiegando che è possibile che i ragazzi si siano accorti, durante il corso del programma, di non voler andare avanti.

Chi ha "goduto" più di tutti di questa auto-eliminazione è stato sicuramente Loomy, che ha battuto Fem, ma se i Daiana Lou non si fossero ritirati, sarebbe uscito e Arisa avrebbe perso tutti i suoi cantanti.