Il debole del principe Harry per le attrici è stato ufficializzato: dopo la rottura con la ex fidanzata Jenna Coleman, attrice che per lui aveva lasciato il Cosimo I dei Medici Richard Madden, il principe ha dichiarato apertamente di essere fidanzato con Meghan Markle, attrice trentacinquenne al centro di molti rumors per il fascino prorompente, le scene hard nel telefilm Suits e, purtroppo, per il colore della sua pelle. Un giornale britannico avrebbe infatti apertamente denigrato la Markle con un articolo in prima pagina, causando la reazione del tutto negativa del principe.

L'accusa ai media della Casa Reale

Con un comunicato da Kensington Palace Harry ha accusato la stampa mondiale di gravi "abusi", "accanimento" e "commenti sessisti e razzisti" ai danni della fidanzata Meghan, dichiarando poi di essere terribilmente dispiaciuto per non aver saputo tenerla al sicuro dagli attacchi mediatici che negli ultimi giorni le sono stati diretti.

"La scorsa settimana è stato superato il limite", si legge nel comunicato. "Il principe Harry - continua - è preoccupato per la sicurezza della signorina Markle". Oltre all'articolo pubblicato sulla prima pagina del giornale citato poco sopra, sarebbero stati molti gli articoli contenenti commenti razzisti in riferimento alle origini afro-americane della madre dell'attrice, a cui si aggiungono le migliaia di commenti e post offensivi sui social media. Nel mirino del principe anche i fotografi e i giornalisti che hanno tormentato la famiglia, gli amici e i conoscenti della donna alla ricerca di dettagli riguardo la sua vita privata e conferme sui pettegolezzi che la vedevano in coppia con Harry. 

Singolare anche la scelta del mezzo di comunicazione, un comunicato ufficiale. Rispetto a una dichiarazione personale, il comunicato conferisce ufficialità e coesione della famiglia reale circa la protezione della Markle da futuri attacchi mediatici e personali.

I migliori video del giorno

Del comunicato è stata data notizia anche su Twitter attraverso l'account ufficiale di Kensington Palace.