Il referendum si avvicina e gianluca vacchi ha rilasciato un'intervista in cui svela che, domenica prossima voterà sì per motivi puramente economici. Così come hanno fatto altri personaggi del mondo dello spettacolo che hanno pubblicato sui social video ed articoli a sostegno delle loro teorie. Gianluca Vacchi afferma che: "Il 4 dicembre prossimo, è più che mai necessario rinunciare al proprio 'particulare' per esprimere una scelta in grado di giovare all’ intero Paese: insomma, tanto vale dirlo subito e senza troppi giri di parole, bisogna rispondere Sì al quesito referendario" .

Gianluca Vacchi favorevole al Sì

L'imprenditore spiega che è necessario votare sì per dare maggiore stabilità al paese senza pensare alla modifica della costituzione, perché in questo momento la ripresa economica è più lenta del previsto, quindi bisogna dare fiducia a coloro che vengono a comprare nel nostro paese.

Gianluca Vacchi parla anche di innalzamento dello Spread e della vittoria di Donald Trump negli Stati Uniti che porterà ad un'innalzamento dei tassi d'interesse negli Usa, senza contare che la politica avviata da Mario Draghi è destinata ben presto a conoscere un graduale rallentamento.

L'imprenditore ballerino spera che l'Italia voti sì per il bene di tutti, visto che attribuisce a questo voto un cambiamento che porterà benefici per tutta la collettività.

Nel web, anche altri personaggi del mondo dello spettacolo e della musica si sono esposti a favore di questo referendum come per esempio Carlo Cracco, Ilaria D'Amico, Gigi Buffon, Il Volo, Andrea Bocelli, Caterina Caselli e Roberto Bolle, mentre a favore del no troviamo Andrea Camilleri, Fedez, Sabina Guzzanti, Anna Oxa, Ficarra e Picone, Moni Ovadia, Alba Parietti, Sabrina Ferilli, Maurizio Crozza e Fiorella Mannoia.

L'argomento 'referendum' ha infiammato gli animi, tanto da aver convinto anche Gianluca Vacchi a voler spiegare i motivi della sua scelta, anche se, come da lui stesso confermato, sono puramente economici. Voi che cosa ne pensate?

Segui la nostra pagina Facebook!