Alvaro Soler è un giovane venticinquenne spagnolo, bello, gentile e adorabile. Mika è un trentenne di origine libanese che, dal 2007, si esibisce sui più famosi palchi del mondo, seleziona nuovi cantanti e, tra qualche giorno, apparirà in uno show televisivo su Rai due (Stasera CasaMika) in veste di conduttore.

Ma cosa hanno in comune i due?

Entrambi sono sicuramente due talenti della musica internazionale e l'Italia si è innamorata di loro (e se li coccola per bene) grazie a X-Factor. Mika ha fatto parte della giuria del talent show per tre edizioni mentre Alvaro ha preso il posto del collega libanese nell'edizione di quest'anno.

Mettiamoli a confronto

Mika ha 33 anni e ha debuttato nel 2007 con "Grace Kelly" che, in breve tempo, è diventata una delle sue canzoni più popolari. Il suo ultimo successo è "No place in the heaven" e, per tre anni di fila, è stato giudice a X-Factor.

alvaro soler ha 25 anni e, nel 2015, ha debuttato con il tormentone estivo "El mismo sol". Quest'estate la sua canzone "Sofia" ha avuto lo stesso successo di quella dell'estate precedente. Quando è stato scelto come giudice di X-Factor si è alzato un polverone di polemiche per la sua giovane età. Alcuni dei concorrenti (categoria Over) sono più anziani di lui e, probabilmente, hanno già più esperienza. In questa edizione ad Alvaro Soler sono state assegnate le band.

Alvaro è il fidanzato che tutte le teenagers vorrebbero avere e tutte fanno a gara per avere un bacio da lui o farsi un selfie assieme.

Se Soler è il fidanzato ideale per tutte le ragazzine, Mika è quello per le mamme. Il cantante libanese è il classico bravo ragazzo, sempre sorridente, gentile ed educatissimo.

Alvaro Soler è cresciuto a Barcellona e ha studiato ingegneria in Giappone dove, insieme al fratello, ha imparato a cantare. Dopo essersi trasferito a Berlino, ha fondato una boyband e, in seguito, la Universal gli ha offerto un contratto discografico.

Il ragazzo parla 7 lingue.

Mika è nato in libano ma la sua giovinezza l'ha passata tra Londra e Parigi. Parla correttamente 6 lingue.

L'italia è la casa di entrambi

Mika ha imparato l'italiano durante i suoi tre anni a X-Factor. Dopo aver abbandonato il ruolo di giudice ha intrapreso quello di presentatore. In questa nuova veste ha girato l'Italia per tre mesi e, a breve, partirà il suo programma "Stasera CasaMika" un one man show in quattro serate su Rai Due.

Alvaro Soler ha finalmente preso casa a Milano così da non dover più continuamente aprire e richiudere la valigia. Ha dichiarato di sentirsi esattamente come uno studente Erasmus. Le studentesse apprezzano molto questa sua uscita.

Segui la pagina X Factor
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!