Claudio Sona e Mario Serpa [VIDEO] è la prima coppia ufficiale gay nata a Uomini e donne di Maria De Filippi: sono passate diverse settimane dal giorno in cui è andata in onda la puntata dedicata alla scelta finale del tronista omosessuale del talk show sentimentale di Canale 5 e ad oggi la curiosità dei fan è ancora tanta. In moltissimi, infatti, si chiedono come sta procedendo la love story tra i due: procede tutto a gonfie vele?

U&D, ecco cosa è accaduto alla coppia Claudio-Mario

Le ultimissime di gossip sulla coppia nata a Uomini e donne rivelano che dal giorno in cui i due si sono scelti nello studio televisivo di Canale 5 non si sono più lasciati neppure per un'istante.

La loro storia d'amore procede nel migliore dei modi e delle testimonianze dirette le abbiamo dai profili social dei due fidanzati, dove continuano a postare immagini del loro sogno d'amore, dove appaiono felici e sorridenti come non mai.

Ma in queste ore si sta molto discutendo anche di un episodio a dir poco particolare che è avvenuto durante la prima serata in discoteca che claudio e mario hanno fatto insieme qualche giorno fa. Nel dettaglio lo speaker che aveva in mano le redini della serata con la coppia nata a Uomini e donne ha cominciato a porre delle domande a dir poco intime ai due diretti interessati.

I fan di Claudio e Mario sono infuriati!

Coloro che hanno preso parte alla serata hanno ammesso che lo speaker ha cominciato a chiedere cose private riguardanti la loro attività sessuale: domande che avrebbero imbarazzato qualunque coppia, etero o gay che sia.

Tuttavia Claudio e Mario [VIDEO] non si sono persi d'animo e hanno risposto lo stesso alle domande che gli erano state poste, dimostrando di essere decisamente ironici e di non essersela presa nonostante l'invadenza inopportuna dello speaker.

I fan, però, non hanno per niente apprezzato le domande che sono state poste loro e in queste ore sul web e sui social si sono scagliati contro lo speaker, al punto che in molti hanno chiesto il suo licenziamento, in quanto non merita di fare questo tipo di lavoro.