Shannen Doherty, la Brenda di "Beverly Hills 90210", lotta da circa un anno contro un tumore al seno e, negli ultimi tempi, si è sottoposta a numerose sedute di chemioterapia e radioterapia. Sembra però che, di recente, la donna sia stata vittima di pregiudizi. A tal proposito, Shannen si è sfogata sui social, ricordando che la radioterapia, così come il cancro, non è contagiosa.

Il curioso aneddoto di Shannen Doherty

L'attrice venuta alla ribalta grazie a "Beverly Hills 90210" ha voluto riportare su Instagram un curioso aneddoto di cui è stata protagonista.

Shannen si trovava in ascensore con il marito, Kurt Iswarienko, e una ragazza. Questa le ha chiesto come si sentisse dopo la seduta di radioterapia. L'attrice ha confessato di essere molto stanca. A questo punto la sua interlocutrice si è allontanata il più possibile dalla Doherty, comportandosi come se avesse davanti una persona affetta da una malattia infettiva. L'atteggiamento della giovane ha avvilito non poco l'attrice che, sul social network, ha sottolineato che il tumore non è assolutamente contagioso e che le radiazioni, dopo aver effettuato una radioterapia, non escono dai malati ed entrano nel corpo delle persone sane. 'Spero che questo serva a farlo capire', ha asserito la 45enne.

Shannen Doherty condivide le sue sofferenze sui social

Dal momento in cui ha scoperto di essere malata di cancro, Shannen Doherty ha sempre voluto condividere sul web il suo calvario, postando anche scatti "forti" e toccanti, come quelli che la ritraggono durante le sedute di chemioterapia. Così facendo l'attrice vuole, in un certo senso, dare forza anche a tutti coloro che si trovano nella sua stessa condizione.

Il recente post sugli effetti della radioterapia ha ottenuto moltissimi like: l'ex protagonista di "Streghe" ha anche precisato che "la radioterapia ha effetto solo per chi la fa".

La vita è indubbiamente cambiata per Shannen Doherty dopo la scoperta del male: nonostante ciò, si sta affermando come un vero esempio per tutti i malati di cancro, perché non ha mai perso la speranza.

Shannen crede che, un giorno, riuscirà a debellare il tumore, e nella sua battaglia è sostenuta giorno e notte dai parenti e dal marito. Durante un'ospitata a "Chelsea Handler", su Netflix, l'artista statunitense ha affermato che il tumore "ti distrugge e ti ricostruisce".