Sembrava che Lorella cuccarini l’avesse presa bene. Ospite di Fabio Fazio a "Che fuori tempo che fa", non aveva replicato alle parole di fuoco con cui Heather parisi aveva stroncato sul suo blog l'esperienza in "NemicAmatissima". La showgirl americana si era sentita come un’ospite nella trasmissione della rivale, visto che regia e produzione avevano bocciato molte delle sue idee e tagliato massicciamente le scene che la vedevano protagonista. Una pioggia di critiche che avevano investito anche la Cuccarini e il suo storico agente Lucio Presta, accusato di aver imposto le proprie “scelte di scuderia” al programma, specialmente per gli ospiti chiamati a parteciparvi.

A tutto questo fino a ieri Lorella aveva risposto con classe, raccontando i bei momenti vissuti insieme alla collega e, in particolar modo, il finale del programma. Nell’ultima scena le due protagoniste si erano ritrovate a piangere ed abbracciarsi per terra: “Di questa esperienza voglio ricordare le bellissime parole che ci siamo dette in quel momento – aveva confessato a Fazio – non queste polemiche”.

Le frecciate di Lorella

Ma evidentemente la risposta diplomatica data in Televisione a Fazio non è bastata. Stuzzicata dai conduttori di “Un giorno da pecora” su Radio1, la Cuccarini è tornata sull’episodio, rincarando la dose: “Io ed Heather non abbiamo mai litigato, è lei che litiga con se stessa” ha accusato. Inoltre se l’è presa con i giornalisti perché “su un blog personale ciascuno può scrivere quello che vuole, il problema è se qualcuno considera tutto ciò come una notizia vera”.

Non proprio un bel ritratto della ballerina americana, quello che la Cuccarini lascia trasparire da queste parole, di sicuro meno dirette di quelle usate dalla Parisi. Del resto le differenze tra le due sono apparse chiare sin da subito: “La pensiamo in maniera completamente diversa – ha aggiunto la showgirl italiana – lei trova patetico ballare oggi, io invece credo che ad ogni età un personaggio dello spettacolo abbia qualcosa da esprimere”.

La polemica con Magalli

Quella con la collega però non è stata l’unica polemica che ha visto coinvolta Heather Parisi in questi giorni: va ricordato anche lo scambio di battute pungenti con Giancarlo Magalli, che più volte ne ha criticato i capricci ed i ritardi sul lavoro, pur riconoscendone le doti professionali. Alla risposta secca dell’americana “Magalli chi?”, il presentatore aveva tirato in mezzo il marito della Parisi, definendolo “latitante” ad Hong Kong.

Parole che non sono piaciute al diretto interessato che ha fatto intervenire il proprio legale con una minaccia di querela per diffamazione contro Magalli. Non si può certo dire che la breve permanenza in Italia di Heather non abbia lasciato segni.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!