Il 2017 sul piccolo schermo sarà caratterizzato da almeno una decina di Serie TV che faranno sicuramente parlare di sé. Da grandi ritorni come quello di "Twin Peaks" e "Prison Break", ad attesi debutti come "Big Little Lies" e "Genius", incentrato sulla vita di Albert Einstein.

Vediamo, dunque, quali sono le 10 Serie Tv da non perdere quest'anno.

Serie Tv: a volte ritornano

Non potevamo che cominciare la nostra carrellata sulle Serie Tv 2017, con due dei serial tra i più attesi.

Pubblicità
Pubblicità

Il primo è "Twin Peaks": David Lynch ci riporta nella famosa cittadina che, con il caso di Laura Palmer, nel 1990 ha tenuto col fiato sospeso milioni di telespettatori. Ritroveremo l’agente Cooper (Kyle MacLachlan) e volti nuovi come Naomi Watts, Amanda Seyfried e Monica Bellucci. La serie sarà trasmessa in primavera su Sky Atlantic.

Sempre in primavera e sempre su Sky, andranno in onda 10 episodi dedicati ai fratelli Scofield. "Prison Break" si era conclusa nel 2009 con la morte di Michael, dopo 4 stagioni incentrate sulla fuga dei due galeotti. Assisteremo quindi a una resurrezione? Non ci resta che attendere qualche mese.

Twin Peaks torna con una nuova serie nel 2017 - foragemodernworkshop.com
Twin Peaks torna con una nuova serie nel 2017 - foragemodernworkshop.com

Serie Tv: le produzioni Netflix

Quando si parla di Serie Tv, non si possono tralasciare le produzioni targate Netflix. Sono almeno 4 i titoli più attesi. Partiamo dal nostro paese con "Suburra", per la regia di Michele Placido. Il format narra di vicende che ruotano intorno a politica, criminalità e religione, in quella che è una delle zone più malfamate della capitale.

Enorme successo hanno avuto anche le serie ispirate agli eroi Marvel. "Iron Fist" è la quarta produzione del sodalizio tra l’azienda californiana e il colosso dei fumetti.

Pubblicità

Il protagonista è Danny Rand, interpretato da Finn Jones, che alle grandi abilità nelle arti marziali unisce la capacità di evocare il pugno d’acciaio. Lo troverete sulla piattaforma dal 17 marzo.

Non bisognerà aspettare ancora molto per vedere invece "Una serie di sfortunati eventi". Il romanzo per ragazzi, già portato sul grande schermo nel 2004 con Jim Carrey nei panni del Conte Olaf, ritorna in una versione per la televisione. A dare il volto all’antipatico personaggio, questa volta ci sarà un irriconoscibile Neil Patrick Harris, meglio conosciuto per aver interpretato il playboy Barney in "How I met your mother".

Il debutto è previsto per il 13 gennaio.

Meno di un mese dopo, precisamente il 3 febbraio, arriverà "Santa Clarita Diet". Protagonista Drew Barrymore, che per la prima volta comparirà in una serie televisiva. Il format parla di una coppia di coniugi, Sheila e Joel, entrambi agenti immobiliari a Santa Clarita, la cui vita tranquilla verrà messa sottosopra da un drammatico cambiamento della moglie.

Serie Tv: i debutti più attesi

Anche le grandi star ormai sono affascinate dal piccolo schermo, e non è un caso che due artiste del calibro di Reese Witherspoon e Nicole Kidman abbiano deciso di cimentarsi in questo genere.

Pubblicità

"Big Little Lies" è tratta dal romanzo "Piccole grandi bugie", che narra la storia di 3 madri (Witherspoon, Kidman e Shailene Woodley), coinvolte in un omicidio durante una riunione scolastica. Per scoprire l’assassino basterà sintonizzarsi su Sky Atlantic a marzo.

Su Sky Cinema 1, dal 28 gennaio parte "Madoff", storia incentrata sulla biografia di Bernie Madoff, finanziere newyorkese diventato uno dei più grandi truffatori del secolo e condannato a 150 anni di prigione.

Pubblicità

Altra biografia è "Genius", che narra la vita di Albert Einstein. Dietro la macchina da presa troviamo Ron Howard, mentre nei panni del grande scienziato l'attore Geoffrey Rush. Andrà in onda in primavera su National Geographic.

Dopo aver assunto Woody Allen (con scarso successo), Amazon ci riprova con altri 2 nomi: lo sceneggiatore David Shore (Dr. House) e Bryan Cranston (Walter White in "Breaking Bad") nei panni di produttore. "Sneaky Pete" parla di Pete (Giovanni Ribisi) che, una volta uscito di prigione, prende l’identità del suo compagno di cella e si unisce alla sua famiglia, cacciatrice di taglie.

Leggi tutto e guarda il video