Il 2016 è stato un anno davvero ricco e prolifico per la tv. Tanti show e Serie TV che hanno conquistato e appassionato il pubblico, dal distopico Westworld, al nostalgico Stranger Things, per passare all'emozionante This Is Us. Ma vediamo quali sono invece le serie più attese che debutteranno a breve sui nostri schermi.

Big Little Lies

La tv via cavo HBO non vuole mollare. Dopo Westworld e The Night Of, si prepara a far debuttare un altro importante show, con nomi di tutto rilievo e un cast davvero stellare. Nicole Kidman, Reese Witherspoon e Shailene Woodley sono le protagoniste della miniserie in 7 episodi, che racconterà la vita di tre madri, tra bugie, travagli e segreti.

Big Little Lies è tratto dall'omonimo romanzo di Liane Moriarty e farà il suo debutto il 19 febbraio.

Legion

Anche il 2017 sarà dominato dai supereroi. Legion è la nuova serie tv di FX che ha come protagonista David Halle, figlio di Charles Xavier dell'universo Marvel. L'uomo è affetto da schizofrenia, entra e esce di continuo dalle cliniche psichiatriche, ma improvvisamente scopre che le voci e le visioni nella sua testa potrebbero essere reali. Nel cast troviamo Matthew Crawley, nei panni del protagonista, al fianco di Aubrey Plaza, Katie Aselton e Jean Smart. La serie partirà l'8 febbraio.

The Defenders

Il prolifico sodalizio Netflix/Marvel porterà alla luce nel 2017 uno dei crossover più attesi, che vedrà unire gli eroi Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist.

Rivedremo infatti Charlie Cox, Krysten Ritter e Mike Colter, insieme a Finn Jones, che vedremo nella serie a lui dedicata il prossimo 17 marzo. The Defenders invece non ha ancora una data di uscita ma sappiamo che l'attrice Sigourney Weaver sarà il principale villain.

Prison Break

Tra i sequel più attesi c'è ovviamente Prison Break, serie cult che andò in onda dal 2005 al 2009 con quattro stagioni, che avevano come protagonista il bello, tatuatissimo e intelligente Michael Scofield.

La serie terminava con la morte del personaggio, per salvare la moglie dopo che gli venne diagnosticato un tumore al cervello. Capitolo chiuso, dunque? A quanto pare no. Nell'era dei sequel, reboot, prequel e chi più ne ha più ne metta, Prison Break ritornerà con una miniserie di 9 episodi per raccontare la più grande fuga di sempre con tutti i protagonisti che avevamo amato.

Rivedremo Sarah Wayne Callies, Dominic Purcell e ovviamente lui, Wentworth Miller. La serie arriverà in primavera su FOX.

Taboo

Un'altra grande serie del 2017 sarà senza dubbio Taboo, che debutta oggi 10 gennaio su FX (in UK è arrivata il 7 su BBC) che ha dietro le quinte nomi di tutto rilievo: Tom Hardy è il creatore (oltre che interprete), insieme al padre e a Steven Knight (Peaky Blinders, Locke) della serie, co-prodotta con Ridly Scott. Taboo segue le vicende dell'avventuriero James Delaney ritornato a casa per il funerale del padre, dopo esser dato per morto in un naufragio in Africa. Vendetta, intrighi e misteri sono al centro della miniserie in 8 episodi ambientata nella fumosa Londra del 1800.

Twin Peaks

Twin Peaks di David Lynch e Mark Frost sta per tornare.

Il 21 maggio debutterà su Showtime il revival della serie tv che ha fatto la storia e che si prepara con i suoi 18 episodi a diventare il nuovo evento dell'anno. Faranno ritorno ovviamente tutti i personaggi principali: Dale Cooper (Kyle MacLachlan), la defunta Laura Palmer (Sheryl Lee ), Audrey Horne (Sherilyn Fenn) e Gordon Cole dello stesso Lynch. Tra i nuovi volti, Michael Cera, Naomi Watts, Monica Bellucci e Jennifer Jason Leigh.

Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi

Il 13 gennaio su Netflix debutta invece la serie tratta dai famosi romanzi per bambini di Lemony Snicket che raccontano le vicende dei tre orfani Violet, Klaus e Sunny Baudelaire, che dopo la morte del padre si troveno ad essere affidati al malvagio Conte Olaf, interpretato da Neil Patrick Harris.

Nel cast vedremo anche Malina Weissman, Louis Hynes, Patrick Warburton, K. Todd Freeman e Aasif Mandvi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!