Dall'esame Littizzetto a Bradley Cooper. Il nuovo appuntamento con C’è Posta per Te è stato contraddistinto da momenti esilaranti e storie commoventi. La puntata è iniziata con la vulcanica Luciana Littizzetto che ha chiamato in causa Simona Ventura e Rocio Munoz Morales per valutare la performance di Maria De Filippi al Festival di Sanremo. La cabarettista è riuscita a far scendere le scale alla milanese.

Non sono mancate le ‘piccanti’ provocazioni della cinquantaduenne. La torinese ha chiesto a Rocio informazioni intime su Raoul Bova: ‘E’ in modalità mazza da baseball o meno’. Successivamente la Littizzetto ha dato vita ad una simpatica imitazione di Raffaella Carrà con Maria De Filippi, Simona Ventura e l’attrice spagnola. L’artista ha poi chiesto alle ospiti di votare l’abbigliamento della conduttrice televisiva a Sanremo. La cinquantacinquenne ha confessato che ama indossare intimo nero e che non ama il tanga.

'Mi sono occupato di mia sorella'

Lo show della Littizzetto si è concluso con l’ingresso in studio del maestro Beppe Vessicchio. In seguito la conduttrice di C’è Posta per Te ha introdotto la prima storia della serata. Il ventunenne Cristian ha spiegato di essere stato abbandonato dal padre quando aveva dieci anni e poi dalla madre via Sms. Il geometra ha riferito di aver scritto al programma televisivo per rivedere la madre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Maria De Filippi C'è Posta Per Te

Il giovane ha raccontato che la donna gli ha chiesto di non cercarlo più, di studiare e di occuparsi della sorella. Cristian non è riuscito a trattenere le lacrime nel raccontare la sua triste vicenda. ‘Eravamo una famiglia felice nonostante mio padre ci avesse abbandonato’. Il giovane ha sottolineato che la madre aveva trovato lavoro come badante e che in casa non mancava nulla anche grazie al sostegno dei nonni.

Nonostante ciò la donna ha improvvisamente abbandonato i figli. Il ventunenne ha spiegato di non aver denunciato la madre per evitare l’intervento dei servizi sociali in quanto la sorella era minorenne. A questo punto Maria De Filippi ha riferito di essere riuscita a rintracciare la donna.

La donna dice sì al figlio: l'intervento del compagno

La conduttrice ha spiegato la signora Nunzia si è trasferita dal nuovo compagno.

La mamma di Cristian ha accettato l’invito e si è presentata in studio con il fidanzato (Giovanni). Il geometra ha raccontato alla madre di essersi diplomato e di aver trovato un lavoro. Il giovane ha poi presentato la fidanzata all'ex badante annunciando che a breve diventerà padre. Nonostante ciò la donna ha detto di non voler sapere più nulla dei figli. La signora Nunzia ha spiegato di essere stata trattata male dai genitori e che non ha nessuna intenzione di tornare indietro.

Le parole della madre hanno sconvolto Cristian. Il ventunenne si è inginocchiato ed ha chiesto alla donna perché si comportava così. Nella conversazione si è inserita Maria De Filippi. La cinquantacinquenne ha spiegato che il giovane ha lasciato la casa dei nonni e che vuole soltanto avere un contatto con la madre. La signora Nunzia si è allontanata per consultarsi con il compagno. Al rientro in studio la donna ha deciso di togliere la busta e riabbracciare il figlio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto